Nuovi iPhone 5se e iPhone 7, le (presunte) immagini

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 15 Marzo 16 Autore: Stefano Fossati
Nuovi leaks nelle scorse ore hanno anticipato le presunte forme dei futuri iPhone, ovvero le versioni 5se e 7. La prima è ormai prossima, dato che la presentazione ufficiale è attesa per lunedì 21 marzo nel corso di un evento nel campus di Cupertino; la seconda invece arriverà dopo l’estate, come di consueto per gli smartphone top di gamma di Apple.

Nuovi iPhone 5se e iPhone 7, le (presunte) immagini - immagine 1

Per quanto riguarda l’iPhone 5se, che rappresenterà il nuovo modello di accesso con display da 4 pollici e prezzo (leggermente) più contenuto rispetto all’iPhone 6s, le immagini pubblicate da ZDnet - provenienti dall’agenzia cinese di pubbliche relazioni Beeep - mostrano un device molto simile (come anticipato) al vecchio iPhone 5s, ma con alcune differenze: nel confronto con il predecessore, il presunto iPhone 5se risulta un po’ più sottile e presenta i bordi arrotondati come il “fratello maggiore” iPhone 6s.

Relativamente al futuro iPhone 7, le indiscrezioni arrivano dal sito francese NoWhereElse, che gode di una buona fama di attendibilità: quelli che appaiono essere degli schemi di progetto della scocca del nuovo smartphone mostrano una linea sostanzialmente invariata rispetto all’attuale iPhone 6s (e al precedente iPhone 6), sebbene anche in questo caso non manchino le differenze di dettaglio. Sono infatti sparite le bande di plastica posteriori per la ricezione dei segnali da parte delle antenne interne, ma restano comunque quelle sui bordi superiore e inferiore; inoltre il foro per la fotocamera è significativamente più grande, lasciando aperta l’ipotesi della presenza di una doppia camera o, forse, di un obiettivo grandangolare.

Nuovi iPhone 5se e iPhone 7, le (presunte) immagini - immagine 2

Infine sarebbe confermata la voce della soppressione della presa per il jack delle cuffie, sostituito da un secondo altoparlante. Una novità che, sui forum, sembra suscitare parecchie perplessità fra i clienti Apple che, volenti o nolenti, saranno costretti a dotarsi di cuffie Bluetooth o di un adattatore per connettere le cuffie a filo alla presa Lightning, accessorio che ben difficilmente la casa includerà nella confezione del telefono (e altrettanto difficilmente sarà venduto a buon mercato…). Dall’analisi dei disegni sembra poi che il (supposto) iPhone 7 sarà ancora più sottile del modello attuale: una scelta che, se confermata, sarebbe in controtendenza rispetto a quella della concorrente Samsung, che nel progettare il recentissimo Galaxy S7 ha leggermente incrementato lo spessore rispetto al precedente Galaxy S6, a tutto vantaggio della maneggiabilità e (soprattutto) dell’autonomia, grazie alla batteria di dimensioni maggiori. Proprio l’autonomia è uno dei principali talloni d’Achille dell’iPhone 6s: vedremo come Apple intende risolvere il problema in un device che potrebbe essere davvero ipersottile.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE