Nokia Lumia 710 in commercio in Italia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 04 Gennaio 12 Autore: Gianplugged
Nokia Lumia 710 in commercio in Italia
Dopo il lancio del Lumia 800, primo Windows Phone  7 prodotto da Nokia, come preannunciato arriva adesso in Italia il modello più economico della famiglia di dispositivi basati sul sistema operativo mobile Microsoft Mango e maggiormente focalizzato su un target giovane.

Il Nokia Lumia 710 è in commercio nei Nokia Store e nei negozi di elettronica al prezzo di 299 euro IVA inclusa e presto saranno disponibili le offerte dei vari operatori con i quali Microsoft ha chiuso accordi, che abbineranno l´acquisto dello smartphone ai loro piani.

Il "piccolino" della linea Lumia monta un processore Qualcomm Snapdragon da 1.4 Ghz. La memoria RAM è di 512 MB e quella interna di 8 GB. Lo schermo è un TFT WVGA touchscreen da 3.7 pollici e risoluzione 800x480 con 16 milioni di colori. La connessione Internet è garantita da Wi-Fi e 3G.

Il Nokia Lumia 710 esce in differenti colori, che possono essere anche personalizzati grazie a delle cover. I colori disponibili sono nero, bianco, fucsia, ciano e giallo.

Così come già avviene per Lumia 800, Nokia offre anche a bordo del Lumia 710 dei servizi specifici per i suoi clienti, come la possibilità di ascoltare musica gratuitamente (online in streaming, ma anche in locale) attraverso "Mix Radio", il servizio di navigazione su mappe turn-by-turn gratuito con assistenza vocale "Nokia Drive" e un hub focalizzato sullo sport e realizzato in collaborazione con ESPN.

Per ulteriori dettagli sulle specifiche del Nokia Lumia 710 è possibile fare riferimento al sito Nokia a questo indirizzo:

http://www.nokia.it/it-it/prodotti/telefoni-cellulari/lumia710/specifiche/
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE