Netflix chiede agli abbonati di cambiare “urgentemente” la password

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 24 Giugno 16 Autore: Stefano Fossati
Netflix chiede a molti suoi abbonati di cambiare “urgentemente” la password del loro account. Una “misura precauzionale”, precisano i portavoce europei della piattaforma di contenuti video in streaming, dopo i recenti problemi di sicurezza che hanno riguardato altre grandi aziende internet. Gli stessi portavoce hanno confermato che la società sta inviando da qualche giorno degli avvisi via mail ad alcuni suoi utenti con l’indicazione di cambiare la password di accesso al servizio, a seguito della diffusione nelle scorse settimane di password rubate a causa di una falla nella sicurezza “in un’altra società internet”.

Netflix chiede agli abbonati di cambiare “urgentemente” la password - immagine 1

La società in questione, sebbene i rappresentati di Netflix non la menzionino, è MySpace, che a inizio giugno ha confermato di avere subito il furto dei dati relativi a 360 milioni di account, comprendenti indirizzi email, nomi e password; dati che sono stati messi in vendita in un forum del deep web. E solo tre settimane prima, Linkedin aveva invalidato la password di 100 milioni di utenti per una falla che nel 2013 aveva causato un altro furto di dati. In entrambi i casi, altre aziende avevano invitato i loro utenti a cambiare le password che fossero uguali o simili a quelle usate per Linkedin o MySpace, che avrebbero consentito agli hacker di accedere ai loro account su altri social network, alla loro posta elettronica o ai loro conti correnti bancari.

Netflix non ha comunicato quanti siano gli utenti ai quali è stata o sarà inviata la richiesta di cambiare la password (la società ha superato ad aprile gli 80 milioni di utenti in tutto il mondo), né se la comunicazione riguarda solo alcuni Paesi o tutte le aree in cui il servizio è disponibile; in alcuni casi, gli abbonati hanno ricevuto un messaggio in cui Netflix comunica di avere resettato la loro password in quanto non risultava sicura. Ancora una volta, comunque, si conferma che non è una buona idea usare la stessa password per tutti i servizi online ai quali si ha accesso.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE