Nel 2020, tutti i bambini sopra i 6 anni avranno uno smartphone

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 21 Novembre 14 Autore: Pinter
Nel 2020, tutti i bambini sopra i 6 anni avranno uno smartphone
Vi ricordate, qualche anno fa, quando i cellulari erano appannaggio di pochi?

Ora, almeno nei paesi industrializzati, la quasi totalità della popolazione (di tutte le fasce di età e di tutte le classi sociali) possiede almeno un device: è un bene e secondo noi è un segno di democrazia, perchè questo mette un po´ tutti sullo stesso piano.

Ora vi diamo un po´ di numeri: attualmente la popolazione mondiale possiede la bellezza di 2,7 miliardi di device... entro sei anni il numero raddoppierà e le previsoni dicono che i tablet e gli smartphone supereranno i 6,1 miliardi.

La distribuzione dei possessori di device non sarà uniforme in tutto il mondo e ci saranno notevoli differenze da regione a regione. Per esempio in Europa si prevede che le vendite raggiungeranno il 95 per cento della popolazione, mentre il picco in Medio Oriente ne toccherà solo il 55 per cento.

Queste previsioni si evincono dall´ultima relazione "Mobility Report " scritta dalla Ericsson.
La relazione sostiene che entro il 2020 quasi tutti i bambini sopra i sei anni diventeranno possessori di cellulare. Ovvero... se state pensando che già oggi vedete in giro troppi i bambini con in mano un cellulare, sappiate che la situazione peggiorerà. E drasticamente.

E´ ovvio affermare che un uso sconsiderato del cellulare e di internet sia nocivo per i bambini così piccoli.
Saranno infatti sempre più diffusi i cellulari con uno schermo sempre più grande e con elevata qualità delle immagini rendendo in questo modo piacevole l´esperienza di guardare i video...  praticamente il più efficace mezzo di comunicazione per i bambini.

Una recente indagine condotta da BullGuard ha inoltre rilevato che i bambini che utilizzano Google e  social network come Facebook maturano più velocente rispetto alle generazioni precedenti... bello, direte voi!
Però questi bambini crescono troppo in fretta  secondo il 77% dei genitori che hanno partecipato al sondaggio.

Si può ancora correre ai ripari per tutelare le fasce più deboli o è ormai troppo tardi?




La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE