Nearby, quando lo smartphone ti consiglia l’app giusta al momento giusto

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 21 Agosto 16 Autore: Fabio Ferraro
Continua l’evoluzione del sistema operativo di  Android, sempre più smart e capace di assistere l´utente in qualsiasi momento.

Nearby, quando lo smartphone ti consiglia l’app giusta al momento giusto - immagine 1

Google ha infatti annunciato una nuova funzione, Nearby, capace di suggerirci, a seconda della nostra posizione o di altri parametri, le applicazioni che potrebbero rivelarsi utili.
Infatti sono numerose le applicazioni che, utilizzando la geolocalizzazione, possono migliorare un viaggio, una nostra esperienza ludica, permetterci di approfittare di sconti in una catena di supermercati, prenotare biglietti aerei o del cinema, ecc... .
Nearby, utilizzando gli strumenti di geolocalizzazione presenti sui dispositivi mobile, sarà in grado di pescare, dall’immenso mare formato da queste app, quella (o quelle) che potrebbero rilevarsi utili in un preciso momento, in un dato luogo.

Nearby, quando lo smartphone ti consiglia l’app giusta al momento giusto - immagine 2

In realtà però, le aziende e gli enti che collaborano con il progetto Nearby sono solo 5, e nessuna di queste localizzate in italiano. Potremo infatti approfittare di un tour audio se ci trovassi al “The Broad” di Los Angeles, utilizzare l’app per l’intrattenimento offerto dall’United Airlines in attesa di imbarcarci ed evitare alcune dogane aereoportuali grazie a Mobile Passport, visitare località di interesse storico tramite l’app dell’università di Notre Dame e stampare foto direttamente dallo smartphone, trovandoci vicino ad un CVS Pharmacy.
Nearby, quando lo smartphone ti consiglia l’app giusta al momento giusto - immagine 3

Le offerte di Nearby sono per ora, piuttosto risicate ma, se il progetto dovesse riscontrare buoni risultati, probabilmente i partner aumenteranno a dismisura, rendendo il servizio una parte della nostra quotidianità e probabilmente, si integrerà anche con il suggerimento di siti web e altri prodotti. Nearby sembra, tra l’altro, voler cavalcare l’onda di un altro servizio annunciato da Google: l’utilizzo delle instant app, presentate al Google I/O 2016 e che permetteranno di utilizzare applicazioni senza il bisogno di installarle.
Nearby arriverà sui dispositivi Android tramite un aggiornamento del Play Store. Saranno coinvolti tutti i device che montano un sistema operativo KitKat o successivo. Per poter utilizzare questo servizio, dovranno essere abilitati GPS e Bluetooth.
Con Nearby, lo smartphone potrà suggerirci l’app giusta al momento giusto.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE