Movpak, lo zaino che si trasforma in monopattino elettrico

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 20 Maggio 16 Autore: Stefano Fossati
In un attimo si trasforma da zaino in monopattino elettrico, connesso allo smartphone e dotato di tutti gli accessori per ricaricare dispositivi digitali e ascoltare musica. Quella che potrebbe davvero apparire come un’idea geniale per la mobilità urbana si chiama Movpak, ma non correte a cercarlo in negozio: se tutto va bene, sarà in vendita non prima di settembre. Movpak è attualmente solo un prototipo e, per metterlo in produzione, i suoi creatori stanno raccogliendo fondi attraverso il sito di crowdfunding Indiegogo.

Movpak, lo zaino che si trasforma in monopattino elettrico - immagine 1

A dire il vero, ci avevano già provato un paio di anni fa, in quel caso su Kickstarter, senza successo, non essendo riusciti a raggiungere i 100mila dollari richiesti; allora, però, venne presentata una prima versione del progetto, diversa nel design e meno ricca di funzioni. I responsabili della società statunitense che ha sviluppato Movpak non si sono però persi d’animo, hanno continuato a credere nel loro prodotto migliorandolo e si sono ripresentati al pubblico dei microinvestitori, questa volta centrando l’obiettivo: a un mese dal termine della campagna su Indiegogo, dove peraltro avevano ridotto a 50mila dollari la quota minima richiesta per la realizzazione del progetto, hanno già raccolto più di 125mila dollari.

A prima vista il Movpak si presenta come un normale zaino urbano con tanto di maniglia superiore e spallacci, grande quanto basta per portare libri, tablet e altri materiali a scuola o al lavoro; al suo interno, però, contiene una tavola in kevlar robusta e flessibile, una sorta di skateboard solidale allo zaino stesso, che si estrae in pochi istanti trasformandolo in un veicolo elettrico, in grado di muoversi a velocità fino a poco più di 30 km/h grazie a due piccoli motori elettrici integrati nelle ruote anteriori. E non mancano i freni a recupero di energia. Una ricarica completa della batteria al litio assicura un’autonomia di 16 chilometri.



Il controllo della velocità e della frenata avviene con l’apposito telecomando in dotazione, mentre per cambiare direzione basta muoversi e spostare il peso del corpo come su un normale skateboard. La “dotazione di serie” prevede inoltre Bluetooth per connettere lo smartphone tramite un´app dedicata, microfono e altoparlanti integrati per chiamate vivavoce e per interagire con l’assistente vocale del telefono (Google Now o Siri), fanalini per l’uso notturno, porta USB per la ricarica di dispositivi e anche un caricatore wireless QI all’interno di una delle tasche laterali, per ricaricare senza fili gli smartphone che supportano questa tecnologia (anche se in una delle immagini promozionali l’utente cerca di usarlo con un iPhone…). Il tutto con un peso (a vuoto) di 7,7 chili.

Movpak, lo zaino che si trasforma in monopattino elettrico - immagine 2

Come detto, la commercializzazione dovrebbe iniziare a settembre al prezzo di 599 dollari. Attualmente sono previsti cinque colori (nero, arancio, marrone “effetto pelle”, verde, nero con finiture verdi), ma se la campagna di crowdfunding dovesse superare i 200mila dollari sarà aggiunta alla lista una nuova variante cromatica. Lo zaino in sé è intercambiabile, nel caso debba essere sostituito o si voglia abbinare ogni giorno il colore più consono al proprio dress code.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate