Mininova, addio ai Torrent illegali

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 27 Novembre 09 Autore: Gianplugged
Mininova, addio ai Torrent illegali
Nel 2004, subito dopo la chiusura del mitico Suprnova, molti cavalcarono l´onda della crescente richiesta di file basati sul protocollo BitTorrent da parte dei navigatori.

Tra di essi, un gruppo di quattro ragazzi olandesi, che mise online il motore di ricerca di file .torrent Mininova.

L´inaugurazione di Mininova avvenne circa un mese dopo la chiusura di Suprnova e il progetto decollò rapidamente, tanto da diventare il più grande motore di ricerca di file .torrent della Rete.

Adesso, i responsabili di Mininova decidono di rispettare la sentenza del tribunale di Utrecht, che nell´agosto scorso ha dato ragione all´associazione antipirateira BREIN e ha disposto che Mininova rimuova tutti i torrent illegali dal sito. Se Mininova non avesse rispettato la sentenza, sarebbe stata passibile di una multa pari a 5 milioni di euro.

Mininova continuerà a rimanere online, ma sarà attivo unicamente il servizio di distribuzione di contenuti, che permette ad utenti registrati l´upload di materiale di cui detengono i diritti.
3 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE