Micrososoft chiude uno stabilimento e licenzia 2300 persone

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 24 Agosto 15 Autore: Pinter
Micrososoft chiude uno stabilimento e licenzia 2300 persone
Arrivano le conferme sulla chiusura dello stabilimento produttivo di Salo in Finlandia, con 2300 esuberi che interesseranno le strutture presenti nella nazione. Si precisa che il taglio dei 2300 posti di lavoro è compreso e non si somma al preannunciato piano di riorganizzazione aziendale che prevede una riduzione complessiva di 7800 posti di lavoro sui 18mila dipendenti in eccesso risultanti dall’acquisizione di Nokia del 2013.

Microsoft manterrà operative le sedi finlandesi situate ad Espoo e Tampere. I provvedimenti colpiscono quindi le strutture precedentemente gestite da Nokia che erano state trasferite alla casa di Redmond a seguito della cessione della divisione mobile dell´azienda finlandese.

Lo stabilimento di Salo è stato più volte citato in passato per essere uno degli storici stabilimenti produttivi di dispositivi mobili durante la precedente gestione Nokia. Provvedimenti che devono essere inquadrati nelle ´difficili scelte´ adottate dal CEO Satya Nadella, chiamato ad armonizzare le strutture organizzative e produttive di Nokia con quelle preesistenti.

Ai tempi l’azienda aveva spiegato l’impopolare ristrutturazione con la necessità di liberarsi delle figure e dei reparti provenienti dalla casa finlandese che avrebbero finito con l’essere ridondanti perché già esistenti in Microsoft.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE