Notizia Precedente
WinMx 3.11 Beta 1
Notizia Successiva
File2file v.2.1

Microsoft taglia il codice obsoleto

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 10 Giugno 02 Autore: Casper
Microsoft taglia il codice obsoleto
La gallina vecchia fa una brodaglia di problemi e vulnerabilità: imprimendo una decisa svolta al lavoro di sviluppo rispetto al passato, Microsoft Corporation ha avviato per i prossimi mesi una massiccia pulizia del codice sorgente di Windows, con l'obiettivo di estromettere funzionalità obsolete che possono costituire altrettanti problemi di sicurezza. Già a partire dal Service Pack 1 di Windows XP, il purgone made in Redmond toglierà di mezzo migliaia di linee di codice, a tutto vantaggio delle prestazioni e della stabilità, sacrificando progressivamente retrocompatibilità ormai irrilevanti per il grande pubblico. Steve Lipner, responsabile sicurezza della multinazionale, ha dichiarato che gli sviluppatori Microsoft lavoreranno d'ora in poi sulla base di "modelli di minaccia", ovvero simulazioni di rischio elaborate da esperti, in grado di prevenire gli exploit di sicurezza puntualmente scoperti da osservatori indipendenti. Morale della favola: basta con la retrocompatibilità a tutti i costi e il mantenimento a oltranza del supporto per tecnologie e funzionalità vetuste. Era ora.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate