Microsoft paga gli utenti per navigare con Edge

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 06 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati
Sono ormai lontani i tempi in cui Microsoft dominava praticamente senza rivali il mercato dei browser con Internet Explorer, preinstallato di default nel sistema operativo Windows: negli ultimi anni, con l’arrivo di concorrenti più moderni e prestanti come Firefox e Chrome, l’utilizzo del browser di Redmond è progressivamente ma drasticamente calato, tanto che la casa ha deciso di sostituirlo in Windows 10 con un nuovo prodotto, Edge.

Quest’ultimo rappresenta un deciso passo avanti rispetto a Internet Explorer in termini di usabilità e velocità, peccato che la sua quota di mercato a livello globale sia ancora solo al 5% circa. I dati mostrano infatti che quasi tre utenti di Windows 10 su quattro non utilizzano Edge, preferendo continuare ad affidarsi ad altri software per navigare su internet. Un dato che, in fondo, non stupisce, dal momento che fino a poche settimane fa il browser era sì performante, ma anche decisamente incompleto rispetto ai concorrenti, complici ad esempio il mancato supporto delle estensioni o di alcuni dei più recenti standard web.

Microsoft paga gli utenti per navigare con Edge - immagine 1

Ora, con l’arrivo dell’Anniversary Update di Windows 10, le cose sono decisamente migliorate e Microsoft cerca in tutti i modi di convincere gli utenti a utilizzare Edge. Anche pagandoli. Il gruppo ha infatti annunciato negli Stati Uniti il programma Microsoft Rewards, che offre una serie di “punti fedeltà” a quanti usano Edge e il motore di ricerca Bing o fanno acquisti nel Microsoft Store, la piattaforma online che permette agli utenti di Windows 10 di scaricare app, video e musica.

L’iniziativa rappresenta in pratica un rebranding e un allargamento del precedente Bing Rewards ed è al momento accessibile solo agli utenti statunitensi. I punti raccolti possono essere convertiti in buoni o crediti da utilizzare per fare acquisti su Amazon, nei caffè Starbucks o su Skype, oppure per accedere alla versione premium (senza pubblicità) di Outlook.com. In ogni caso, per guadagnare i punti non è sufficiente usare Edge come browser per accedere a internet: occorre anche impostare Bing come motore di ricerca di default.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE