Microsoft costretta a rinunciare al nome SkyDrive

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Agosto 13 Autore: Gianplugged
Microsoft costretta a rinunciare al nome SkyDrive
L´anno scorso, Microsoft aveva dovuto abbandonare il nome Metro riferito all´interfaccia utente introdotta in Windows 8, in quanto violava il marchio di Metro AG, azienda tedesca che gestisce store elettronici e che ha interessi nel medesimo settore del gigante del software.

Adesso è arrivato il turno del nome SkyDrive, servizio di storage e condivisione dati on the cloud, che Microsoft si vede costretta ad abbandonare perché una corte britannica ha recentemente deciso che viola il copyright dell´azienda inglese Sky Broadcasting Group (BSkyB).

Microsoft ha deciso di non ricorrere in appello e di rinunciare al nome. BSkyB ha fatto sapere in una nota che permetterà a Microsoft di utilizzare il nome SkyDrive "per un periodo ragionevole di tempo che consenta un´ordinata transizione verso un nuovo brand". Un´elasticità, quella di BSkyB che potrebbe essere derivata da termini finanziari contenuti in un accordo con Microsoft, anche se le due società non hanno fatto cenno a dettagli in questo senso.

"Siamo felici di aver chiuso questa controversia in merito al nome SkyDrive" ha dichiarato un portavoce di Microsoft al blog statunitense The Verge "e continueremo a fornire il servizio a centinaia di milioni di utenti, fornendo la stessa miglior soluzione per avere i loro file sempre disponibili".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE