Malware: il modo migliore per affrontare una minaccia è conoscerla

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 13 Febbraio 16 Autore: Fabio Ferraro
Abbiamo discusso precedentemente il software in grado di rimuovere o prevenire l’infezione di malware (ad esempio Malwarebyte Anti-malware, Rkill ).

Un malware è una minaccia esterna alla sicurezza delle nostre macchine, caratterizzata da un accesso non autorizzato alle risorse di sistema e di rete che conduce a una riduzione di prestazioni e alla perdita o trasmissione di dati personali.

Con il termine malware si indicano più tipologie di software malevoli, diversi per modalità di infezione e danni che possono provocare. Oggi andremo a conoscerli meglio.

Malware: il modo migliore per affrontare una minaccia è conoscerla - immagine 1

Un Adware visualizza annunci pubblicitari sul computer, spesso in numerose finestre pop-up, che rallentano il sistema. Generalmente viene distribuito tramite software scaricati in rete.

Simile ad un adware è il Grayware, che installa barre degli strumenti nei browser, mostrando pubblicità o tracciando la cronologia di navigazione. In genere, l’infezione avviene su consenso dell’utente, tramite l’installazione di software gratuiti.

Il Phishing permette a un elemento esterno di conoscere i nostri dati personali. Questo, spesso avviene compilando form o fornendo informazioni personali o credenziali ad organizzazioni malevole che si spacciano per legittime (come banche o enti). Si trasmette soprattutto tramite e-mail.

Il Rootkit è un malware che riesce ad ottenere i privilegi di amministratore. È ostico eliminarlo in quanto è in grado di nascondere agli anti-malware le modifiche alle cartelle e ai registri di sistema, costringendo spesso a reinstallare il sistema.

Lo Spyware registra le attività che compiamo su un computer, inviando poi queste informazioni all’organizzazione che l’ha creato. Causa una grave perdita di informazioni riservate all’insaputa dell’utente, in quanto è difficile notare la sua presenza.

Un Virus danneggia o elimina file, impedisce l’avvio del sistema o il corretto funzionamento di programmi o ancora, cancella tutti i dati presenti in una memoria di massa o raccoglie informazioni sensibili (ad esempio registrando la digitalizzazione dei tasti). Si nasconde nel pc legandosi al codice, a un software o a un file nel pc. Può diffondersi, anche autonomamente, tramite e-mail, file sharing o messaggistica istantanea.

Malware: il modo migliore per affrontare una minaccia è conoscerla - immagine 2

Un Worm è un malware capace di riprodursi da solo nella rete. Differentemente dai virus, non si lega a un programma. ma sfrutta piuttosto le sue vulnerabilità note.

Il Trojan può sembrare un software legittimo che offre un servizio ma che, in realtà, compie azioni malevoli di nascosto. È in grado di danneggiare dati, inoltrarli ai produttori e far diminuire le prestazioni di sistema. Si diffonde come un virus.

Malware: il modo migliore per affrontare una minaccia è conoscerla - immagine 3

È importante installare e aggiornare sul proprio computer dei sistemi di protezione anti-malware e scaricare solo file di provenienza attendibile. Il modo migliore per affrontare una minaccia è conoscerla.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE