Lo streaming genera il 70% del traffico web in Usa

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 03 Gennaio 16 Autore: Pinter
Netflix e gli altri servizi in streaming generano fino al 70% del traffico internet negli USA.

I servizi streaming on demand sono ormai dominanti, nella quantità di traffico generata nel cosiddetto "primetime" (la prima serata). L´analisi riguarda il mercato statunitense, dominato (poco sorprendentemente) da Netflix, capace di generare il 37,1% del traffico, tra Settembre ed Ottobre. Al secondo posto si piazza YouTube, con il 17,8%, seguito dal traffico HTTP (6,06%), Amazon Video (3,11%), iTunes (2,79%), BitTorrent (2,67%), Hulu (2,58%) e Facebook (2,53%).

Lo streaming audio-video, globalmente, genera fino al 70% del traffico, nelle ore di punta, una quota raddoppiata, rispetto alle rilevazioni di cinque anni fa (allora il dato si attestava al 35%). Per dare un´idea dei numeri in gioco, basti considerare che il traffico generato dalla navigazione in rete, nelle stesse ore, raggiunge il 7% del totale, un dato poco superiore a quello dei marketplace (iOS, Android, eccetera), che si fermano al 6,79%. I social network, invece, registrano picchi del 5,15%, mentre il gaming si attesta al 4,01%.

Lo streaming genera il 70% del traffico web in Usa - immagine 1

La crescita dello streaming è stata dunque molto consistente: il traffico generato dalla sola Netflix, ad oggi, è superiore al totale di tutti i servizi VOD (video on demand) registrato cinque anni fa.

Netflix nel secondo semestre 2015 è cresciuto raggiungendo nel mercato domestico una quota del 35% in termini di picco di traffico, e se si aggiunge anche YouTube, si arriva al risultato che i primi due operatori di video entertainment occupano il 50% della banda utilizzata. Gli altri competitor con Hulu e iTunes sono diminuiti di un punto percentuale a favore di Amazon che cresce, ma è ancora lontano dai risultati di Netflix.

Il contesto è leggermente differente in Europa, dove Netflix è entrato all’inizio del 2012, ma in evoluzione. La quota maggiore per picco di traffico è di YouTube con il 22,4%, anche se Netflix, pur essendo presente solo in alcuni dei Paesi analizzati inizia a guadagnare terreno con un 3,4%, superiore ad iTunes (1,5% nel secondo semestre 2014).

Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Digital Imaging

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE