Lenovo: in arrivo l’innovativo tablet Yoga Book e gli smartphone modulari Moto Z

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 30 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati
Lenovo ha presentato a Milano i suoi nuovi prodotti, pronti a raggiungere gli scaffali dei negozi in vista degli acquisti natalizi. Una presentazione che è avvenuta peraltro nello stesso giorno in cui il gruppo ha annunciato un ulteriore taglio di circa 700 dei 1.200 dipendenti della divisione Motorola negli Stati Uniti.
La novità più significativa del gruppo cinese per questa stagione è senza dubbio lo Yoga Book, mostrato in anteprima all’IFA di Berlino e commercializzato nel nostro Paese a partire da 499 euro per la versione Android con connettività wi-fi e 599 euro per quella con Windows 10. “Con Yoga Book abbiamo introdotto una novità unica nel mondo dei tablet, un dispositivo molto raffinato che si adatta alla perfezione allo stile di vita di ogni utilizzatore e che attraverso il doppio display, con schermo touch e Halo Keyboard da un lato e l’innovativa penna a due modalità d’uso dall’altro, presenta una tecnologia e un design assolutamente inediti”, ha spiegato Mirko Poggi, amministratore delegato di Lenovo Italia. In un form factor simile a quello di un notebook (e con uno spessore inferiore al centimetro), lo Yoga Book propone al posto della tastiera una superficie touch che, a seconda delle necessità, può diventare una tastiera virtuale (la Halo Keyboard, appunto), che secondo l’azienda offre un’esperienza di battitura equivalente a quella di una tastiera fisica, oppure in una tavoletta grafica (Creative Pad) sulla quale è anche possibile appoggiare un block-notes cartaceo: scrivendo su quest´ultimo utilizzano la Real Pen in dotazione, gli appunti possono anche essere digitalizzati in tempo reale sul dispositivo.

Lenovo: in arrivo l’innovativo tablet Yoga Book e gli smartphone modulari Moto Z - immagine 1

Lo Yoga 910, con uno spessore di 14,3 mm e processore Intel Core i7 di settima generazione, è invece uno dei convertibili più potenti in circolazione: può essere dotato di schermo 4K o FHD praticamente senza bordi e una migliore qualità audio rispetto al modello precedente. Può essere utilizzato in quattro diverse modalità (laptop, stand, tent e tablet), offre un’autonomia fino a 15 ore ed è dotato di lettore di impronte digitali. Prezzi a partire da 1.499 euro.

Più abbordabile il Miix 510, un convertibile che unisce il formato e le funzionalità di un tablet alla praticità di una tastiera full-size staccabile. Basato su processore Intel Core i7 di sesta generazione e caratterizzato da un elegante look “metallico”, offre fino a 1 TB di storage su SSD, contenendo così in 880 grammi il peso senza tastiera. I prezzi partono da 699 euro, tastiera e penna compresi.

Lenovo: in arrivo l’innovativo tablet Yoga Book e gli smartphone modulari Moto Z - immagine 2

Spazio anche agli smartphone della serie Moto Z, le cui funzionalità possono essere espanse con i moduli aggiuntivi Moto Mods da acquistare a parte. Il Moto Z ha cassa in alluminio aeronautico, display AMOLED Quad HD da 5,5 pollici, processore Snapdragon 820, 4GB di memoria RAM e 32 GB o 64 GB di storage, fotocamera da 13 MP con stabilizzatore ottico e autofocus al laser, il tutto in uno spessore di soli 5,2 millimetri: costa 699 euro. A 449 euro è invece disponibile il Moto Z Play, con processore octa-core da 2 GHz, display 1080p HD Super AMOLED da 5,5 pollici, 3 GB di memoria RAM e fotocamera laser con messa a fuoco automatica da 16 MP.

Per quanto riguarda i moduli Moto Mods, si può scegliere fra l´altoparlante JBL SoundBoost (90 euro), il proiettore Insta-Share per condividere i contenuti in grande formato, fino a 70 pollici (ben 310 euro), la batteria aggiuntiva Incipio (70 euro) o la fotocamera True Zoom sviluppata in collaborazione con Hasselblad, con zoom ottico 10x e supporto al formato RAW (260 euro). L’idea in sé è interessante, resta da vedere se gli utenti saranno disposti a sborsare cifre tutto sommato non indifferenti e a portarsi dietro degli accessori aggiuntivi per incrementare le prestazioni del proprio smartphone: l’unico altro smartphone modulare sul mercato, l’LG G5, non è esattamente un best seller, anche se va detto che i moduli del sistema Lenovo-Motorola sono più pratici (non è necessario spengere il dispositivo per montarli) e più numerosi.

Lenovo: in arrivo l’innovativo tablet Yoga Book e gli smartphone modulari Moto Z - immagine 3

A completare la presentazione milanese i nuovi pc gaming di fascia alta IdeaPad Y710 Cube e Y910, in grado di supportare la realtà virtuale, con prezzi rispettivamente da 1.799 e 2.999 euro.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate