Le Google Car parleranno ai pedoni?

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 04 Dicembre 15 Autore: Pinter
Google Car, definizione dell’auto autonoma del colosso di Mountain View, sembra un progetto in continua evoluzione e Google ha iniziato a testarle da tempo sulle strade di California e Texas raccogliendo dati preziosi che consentono agli sviluppatori di migliorare costantemente la tecnologia integrata per avvicinare sempre di più queste auto al mercato.

Mentre la Società sta cercando un designer per rendere più accattivante l’auto da un punto di vista estetico, anche per ridurre timori della gente verso queste auto autonome, le Google Car sono già in grado di riconoscere le persone, arrivando persino a limitare la velocità nei pressi delle scuole.
Ed ora sembra sia stato registrato un brevetto per mostrare dei messaggi sulle strisce pedonali ai pedoni, per aumentare la sicurezza durante gli attraversamenti.

“I veicoli autonomi non hanno la capacità di comunicare direttamente ciò che l’auto sta per fare, come avviene nei mezzi non autonomi tramite frecce, stop, abbaglianti o il clacson”, si legge nel documento di brevetto: “Così fermare la macchina senza fornire altri segnali, potrebbe non essere sufficiente a rassicurare i pedoni che è davvero sicuro attraversare“.
Le modalità per avvisare i pedoni saranno diverse:  si parla, ad esempio, di segnali audio, una scritta “attraversamento sicuro” quando l’auto autonoma si ferma o, addirittura, con un braccio robotico per segnalare la sicurezza del passaggio.

Le Google Car parleranno ai pedoni? - immagine 1

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate