La sicurezza stradale e le nuove tecnologie

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 24 Giugno 16 Autore: Redazione
Applicazioni e software migliorano la qualità della vita e in settori fondamentali, come la medicina e lo sviluppo delle biotecnologie, si raggiungono traguardi impensati. Qualsiasi campo, compreso quello dell´automotive, ne è interessato: per le auto, infatti, vengono proposte soluzioni che mirano a salvaguardare l´incolumità dei passeggeri e dei pedoni. L´innovazione tecnologica proietta gli automobilisti in una nuova epoca. Questo spinge molti consumatori a interessarsi alle quotazioni delle quattroruote usate per vendere la propria vettura ed acquistarne una tecnologicamente più evoluta.

La sicurezza stradale e le nuove tecnologie - immagine 1

Pedestrian and Cyclist Detection è il nome che Volvo ha dato all´innovativo sistema di protezione per ciclisti e pedoni. Il software di riconoscimento, che si avvale di telecamera e di radar, non solo segnala la possibilità di collisione ma mette in azione il sistema frenante. Con le nuove tecnologie la sicurezza stradale diventa un obiettivo raggiungibile e presto si potrà avviare un´inversione di tendenza: le statistiche indicano infatti che il 50% dei ciclisti vittime di incidenti ha subito una collisione con autoveicoli.
Le innovazioni tecnologiche puntano a massimizzare la sicurezza anche con interventi informatici che applicano l´invenzione delle autostrade "intelligenti": una viabilità sicura, infatti, può essere raggiunta attraverso la segnaletica orizzontale, grazie ad una vernice particolare che si trasforma in maniera dinamica.

La sicurezza stradale e le nuove tecnologie - immagine 2

La presenza di ghiaccio, per esempio, sarà segnalata con il disegno luminoso di un fiocco di neve visibile sull´asfalto. Un avviso in tempo reale, dunque, che inviterà ad una maggiore prudenza chi è alla guida.

Le strade statali poco illuminate sono spesso teatro di paurosi incidenti: anche in questo caso sarà la segnaletica orizzontale con vernice speciale a rendere sicura la guida notturna, secondo il progetto dello Studio Roosegaarde. Con il buio le linee della carreggiata e quella della mezzeria diventano fluorescenti grazie alla vernice foto-luminescente, che è alimentata dall´energia solare e brilla nella notte.

La sicurezza stradale e le nuove tecnologie - immagine 3

Le soluzioni possibili per la sicurezza, però, non si fermano qui. Sono aumentati in maniera drammatica gli investimenti dei pedoni che camminano concentrati sul display del cellulare. In Baviera, nella città di Augusta, una innovazione intelligente salverà la vita a molti che attraversano la strada distrattamente: si tratta di led orizzontali a luci rosse che vengono attivati contemporaneamente al rosso dei semafori verticali. La sperimentazione è iniziata alla fermata dell´autobus a Haunstetter e a Parseval-Straße e ha riscosso commenti molto positivi da parte dei cittadini.

La sicurezza stradale e le nuove tecnologie - immagine 4

Gli smartphone ci distraggono ma possono anche essere preziose risorse per chi è alla guida. Chi ha un device con sistema operativo Android può scaricare l´applicazione iOnRoad, attualmente gratuita: semplice e geniale, il cellulare con GPS valuta la distanza e la velocità della vettura che precede la propria e invia un segnale quando la distanza di sicurezza si riduce pericolosamente.
Ancora alta tecnologia e innovazione da parte del motore di ricerca più utilizzato: Google. Il brevetto riguarda un sistema adesivo che, in caso di investimento, trattiene attaccato al cofano il pedone, impedendone la caduta sull´asfalto ed un secondo eventuale investimento da parte di altre vetture.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate