Notizia Precedente
VIA 4in1 v 4.41 ufficiali

La felicità è un mondo Microsoft

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 30 Luglio 02 Autore: Casper
La felicità è un mondo Microsoft
Cinquemila nuovi dipendenti entro il prossimo anno, cinque miliardi di Euro investiti in ricerca e sviluppo, <a href=http://www.tpa.gov/ target=_blank>una legge</a> tagliata e cucita sui propri interessi in dirittura di arrivo al Congresso degli Stati Uniti: Microsoft si affaccia ai prossimi anni con fiducia e ottimismo, forte di una solida posizione sul mercato e di interessi estesi in settori estremamente diversificati. Siamo abituati a ragionare del futuro considerandolo un'entità astratta e lontana, influenzati dalla filmografia di fantascienza, trascurando la realtà dei fatti: il futuro è in costruzione oggi, e le prospettive sono interessanti. In particolare, la concentrazione attualmente in atto di risorse nelle mani di poche e potenti corporazioni commerciali giustifica il delinearsi di scenari che alla fantascienza non hanno nulla da invidiare. Microsoft in particolare ha le mani in pasta dappertutto. Il know-how tecnologico accumulato dalla multinazionale di Seattle esula con naturalezza dal settore dei <a href=http://www.microsoft.com/windowsxp/default.asp target=_blank>sistemi operativi</a> e si spinge, per esempio, nell'infotainment. Si tratta di un neologismo coniato espressamente per comprendere i contenuti multimediali dell'informazione e dell'intrattenimento; ne sono un esempio il portale <a href=http://www.msn.com target=_blank>MSN</a> e le sue localizzazioni nelle principali lingue, come anche il sito di news <a href=http://www.msnbc.com target=_blank>MSNBC</a>, il cui logo campeggia alle spalle dei giornalisti che quotidianamente informano il pubblico sulle fluttuazioni finanziarie, in Italia dagli schermi dell'emittente privata Canale 5. Alle borse e alla finanza è dedicata una divisione informativa specifica con il marchio <a href=http://moneycentral.msn.com/investor/home.asp target=_blank>CNBC Moneycentral</a>, ma non è tutto. Lo sport vanta un pubblico universale, e universale è la testata <a href=http://msn.espn.go.com/main.html target=_blank>ESPN</a>. Per chi viaggia, <a href=http://www.expedia.it target=_blank>Expedia</a> è considerato da anni uno dei più prestigiosi e completi provider di servizi turistici a livello mondiale, localizzato naturalmente anche in Italiano. A conferma del fatto che i contenuti di rete si confondono con gli applicativi software e talvolta tendono progressivamente a sostituirli, è possibile citare applicativi che completano l'offerta nel settore turistico, quali <a href=http://www.microsoft.com/autoroute/ target=_blank>AutoRoute 2002</a> e l'equivalente installabile su dispositivi portatili. Niente di meglio che approfittare di <a href=http://encarta.msn.com/ target=_blank>Encarta</a> per approfondire le informazioni storiche e geografiche sui luoghi da visitare, acquistando poi l'omonimo pacchetto software per le ricerche scolastiche del pupo o la curiosità culturale di mamma e papà. A cinema, musica e radio è riservata un'attenzione particolare, e risorse multimediali sono disponibili attraverso <a href=http://www.windowsmedia.com/mg/home.asp? target=_blank>WindowsMedia</a>, perfettamente integrato con il software compreso nei sistemi operativi Windows. La maggior parte di questi contenuti, per tacere di un'infinità di altri fra cui salute, fitness e meteorologia, è accessibile attraverso il software di navigazione denominato <a href=http://explorer.msn.it/ target=_blank>MSN Explorer</a>, specificamente adattato per numerose nazionalità e dedicato in particolar modo all'utenza domestica. Ma l'utente finale non è il solo o il principale interlocutore dell'azienda: lo dimostrano progetti sofisticati e di ampio respiro come le soluzioni digitali per le pubbliche amministrazioni o la cartografia satellitare, nella quale Microsoft ha investito cifre da capogiro, concretizzatesi nel database <a href=http://terraserver.homeadvisor.msn.com/default.asp target=_blank>Terraserver</a>, il quale ha accumulato immagini ad alta definizione di tutto il territorio degli Stati Uniti. E sempre a Microsoft appartiene una delle più vaste e impressionanti raccolte di immagini, classificate per argomento e disponibili con il marchio <a href=http://www.corbis.com/ target=_blank>Corbis</a>. L'esigenza di tenersi in contatto fra amici e colleghi si è trasformata in una piattaforma globale di interconnessione che sul lato client vede il software <a href=http://messenger.msn.it/Default.asp target=_blank>Windows Messenger</a> e sul lato server una complessa ed estesa <a href=http://www.passport.com/Consumer/default.asp?lc=1040 target=_blank>rete di identificazione</a> utilizzata anche per l'accesso a centinaia di siti web affiliati, concentrando una quantità enorme di dati personali protetti da complesse politiche di privacy. La navigazione in Rete è assicurata da <a href=http://www.microsoft.com/windows/ie/default.asp target=_blank>Internet Explorer</a>, la piattaforma di compatibilità per i giochi è costituita dalla tecnologia <a href=http://www.microsoft.com/windows/directx/default.asp target=_blank>DirectX</a> e lo standard <a href=http://www.microsoft.com/windows/windowsmedia/events/wmsummit/default.asp target=_blank>Windows Media</a> rappresenta una delle più avanzate soluzioni multimediali proprietarie attualmente disponibili, con prospettive di sviluppo poco meno che entusiasmanti: <a href=http://www.microsoft.com/windows/ehome/default.asp target=_blank>Windows XP Media Center Edition</a> promette di insediarsi nei nostri salotti al fianco di <a href=http://www.microsoft.com/xbox/ target=_blank>XBox</a>, la console di gioco più potente e avanzata del mondo. Dimenticheremo il piacere di leggere il giornale sprofondati in poltrona, perchè lo smart display <a href=http://www.microsoft.com/windowsxp/smartdisplay/default.asp target=_blank>Mira</a> rivoluzionerà il concetto stesso di personal computing, se non bastasse l'innovazione del <a href=http://www.microsoft.com/windowsxp/tabletpc/ target=_blank>Tablet PC</a> a liberarci da desktop ingombranti e monolitici. La stessa esperienza di leggere un libro appare quasi obsoleta al confronto dei <a href=http://www.microsoft.com/reader/default.asp target=_blank>libri digitali</a> scaricabili su un qualsiasi dispositivo portatile con tecnologia <a href=http://www.microsoft.com/typography/cleartype/default.htm target=_blank>Cleartype</a>. Avremo Microsoft con noi tutti i giorni e per tutto il giorno: <a href=http://www.microsoft.com/mobile/pocketpc/default.asp target=_blank>Pocket PC</a> è già una realtà per i più esigenti, in grado di tenerci costantemente in contatto con il mondo, ovunque saremo. Ricevere posta elettronica, guardare un film, ascoltare la nostra musica preferita, seguire un evento sportivo, organizzare le nostre giornate, lavorare al bilancio dell'azienda e contattare i clienti o avviare una teleconferenza non è più esclusiva di applicativi tradizionali come <a href=http://www.microsoft.com/office/ target=_blank>Office</a>, ma uno stile di vita in movimento che trasformerà il nostro modo di lavorare. Nel taschino della giacca, un <a href=http://www.sendo.com/dev/index.asp target=_blank>telefono cellulare</a> Microsoft prodotto da Sendo offrirà fra pochi mesi funzionalità paragonabili a quelle di un personal computer palmare, e le automobili dotate di tecnologie <a href=http://www.microsoft.com/windows/embedded/xp/default.asp target=_blank>Windows Embedded</a> risponderanno a comandi vocali per condurci a destinazione. Per non parlare del frigorifero e della lavatrice... Naturalmente non è che l'inizio, e potremmo proseguire per pagine e pagine. A puro titolo di esempio, basti considerare che gli interessi di Microsoft abbracciano anche la ricerca biotecnologica, attraverso il finanziamento di progetti di studio come quelli promossi da United Devices attraverso il <a href= target=_blank>calcolo distribuito</a>. Una fondazione sponsorizzata personalmente da Bill Gates e gentile signora si occupa di <a href=http://www.gatesfoundation.org/ target=_blank>beneficienza</a> e finanzia programmi benefici in innumerevoli settori per milioni di dollari ogni anno: scuole, centri di ricerca, vaccinazioni di massa, generi alimentari, tecnologie per i Paesi in via di sviluppo. Ugualmente massiccio è il peso politico dell'azienda, le cui <a href=http://www.microsoft.com/freedomtoinnovate target=_blank>campagne di opinione</a> sono in grado di muovere decine di migliaia di voti in favore di questo o quell'altro candidato alle elezioni, si tratti di rappresentanti al Congresso degli Stati Uniti come di aspiranti alla poltrona presidenziale. La pressione esercitata sui rappresentanti del popolo in molte delle nazioni democratiche sarà probabilmente determinante nell'assicurare che l'imbarazzante questione delle accuse di monopolio assuma una piega favorevole agli interessi dello zio Bill. Questa non è che una panoramica parziale degli interessi attuali di Microsoft Corporation a livello mondiale. Abbiamo sorvolato sulle <a href=http://www.microsoft.com/hardware/default.asp?redir=false target=_blank>periferiche hardware</a>, i <a href=http://www.microsoft.com/Games/ target=_blank>videogames</a>, le <a href=http://www.microsoftgear.com/default.htm target=_blank>linee di abbigliamento e gadgets</a>, le importantissime <a href=http://www.microsoft.com/servers/ target=_blank>piattaforme server</a> e le <a href=http://www.swzone.it/news/swznews.php?action=news&id=3332 target=_blank>soluzioni per la sicurezza</a>, i <a href=http://www.hotmail.com target=_blank>servizi di posta elettronica</a>, di <a href=http://resourcecenter.msn.com/access/broadband/default.asp target=_blank>connettività in banda larga</a> e la <a href=http://www.microsoft.com/tv/ target=_blank>Web TV</a>, per non parlare dei progetti allo studio negli esclusivi <a href=http://research.microsoft.com/ target=_blank>centri di ricerca</a> di proprietà o finanziati dalla multinazionale. Il futuro è oggi, e come non mai porta il marchio Microsoft. Sarà il Paese delle meraviglie?
9 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate