La RIAA diffonde Virus?

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 14 Gennaio 03 Autore: Alberto
Qualche giorno fa Register aveva annunciato la notizia che la RIAA aveva incaricato la società GOBBLES Security di curare per suo conto la preparazione di un software che contrastasse la pirateria. GOBBLES avrebbe prodotto un ibrido virii/worm che si sarebbe diffuso rapidamente nelle reti P2P fornendo informazioni alla RIAA sui files che sono oggetto di condivisione da parte degli utenti. Ian Clarke - inventore di Freenet - intervistato da Zeropaid ha affermato: "Questa notizia è quasi sicuramente un hoax. La spiegazione più probabile è che questo è un tentativo piuttosto trasparente da parte di un " hacker" di ottenere pubblicità. È quasi inconcepibile che RIAA sia così insensata da commettere un'azione criminale, perché creare virus è stata e sarà sempre un'azione illegale. Se RIAA è in qualche modo coinvolta, è molto probabile che abbia consigliato questa persona di fare dichiarazioni false come tattica per spaventare gli utenti. Nel caso molto improbabile che questa storia non sia un hoax, gli utenti di software P2P non dovrebbero preoccuparsi più di tanto poiché RIAA sarà troppo occupata nel difendendere se stessa dalle conseguenze della sua azione criminale per preoccuparsi della gente che viola le leggi sul copyright."
3 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE