La Polizia di Los Angeles testa un software predittivo dei reati

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 05 Luglio 12 Autore: Gianplugged
La Polizia di Los Angeles testa un software predittivo dei reati
Se abitate in una città di qualche milione di abitanti e state pensando di rubare un´auto parcheggiata in una determinata strada, tenete presente che da qualche parte un computer potrebbe esserne già al corrente. Un recente studio indica infatti che i computer possono essere molto più efficaci degli analisti in carne e ossa nel prevedere certi tipi di reati nei grandi centri urbani. La Polizia di Los Angeles ha già testato uno di questi software predittivi per identificare le zone dove si sarebbero verificati furti d´auto e a quanto pare ha funzionato.

Il software è sviluppato dalla startup californiana PredPol e si basa sulla scienza informatica e sulla ricerca antropologica condotta dalla Santa Clara University e dalla University of California di Los Angeles. I dati sui quali fa affidamento il software sono semplici: le notizie di reato precedenti, tra cui l´ora e il luogo di un crimine. Il software elabora questi dati basandosi sugli studi sociologici di comportamento criminale, che includono il fatto che i ladri spesso agiscono nella stessa area.

Il sistema produce per ogni turno di pattuglia della Polizia mappe stampate, punteggiate di indicatori e suddivise in aree di 500 metri quadrati, suggerendo dove statisticamente è più probabile che accada un furto. Le indicazioni sono ricalibrate per ogni turno di pattuglia, sulla base dei dati che vengono aggiornati costantemente. In questo modo, se proprio non si coglie il ladro sul fatto, pattugliando con maggiore frequenza i punti indicati dal software si mette in atto un´efficace opera di prevenzione.

"La sfida - e ciò che è davvero difficile per un analista in carne e ossa - è bilanciare i modelli di criminalità su diverse scale temporali. È lì che l´algoritmo è in vantaggio rispetto all´analista, perché setaccia rapidamente anni di dati" ha dichiarato Jeff Brantingham, uno dei fondatori di PredPol.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE