La NSA statunitense in grado di accedere ai dati di iPhone, BlackBerry e Android

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 09 Settembre 13 Autore: Gianplugged
La NSA statunitense in grado di accedere ai dati di iPhone, BlackBerry e Android
L´agenzia di intelligence USA National Security Agency (NSA), già nella bufera per quanto rivelato dai documenti passati da Edward Snowden al Guardian, è adesso nel mirino dello Spiegel, che sulla base di documenti ufficiali venuti in suo possesso pubblica un articolo in cui svela che la NSA ha la possibilità di violare e accedere ai dati dei principali smartphone in commercio.

L´Agenzia è in grado di arrivare a leggere dati come la lista contatti, il traffico SMS e note su dispositivi quali iPhone, BlackBerry e Android. I documenti analizzati dallo Spiegel indicano come l´NSA ha formato già dal 2009 specifici gruppi, ognuno dei quali focalizzato su un determinato sistema operativo mobile.

La notizia non è certamente un bene per l´immagine dei vari produttori e colpisce particolarmente BlackBerry, che della sicurezza nello scambio dati sulla sua Rete ha sempre fatto un cavallo di battaglia: "Non è nostra abitudine commentare notizie di stampa riguardanti presunti sorveglianze governative del traffico delle telecomunicazioni" ha dichiarato un portavoce BlackBerry allo Spiegel.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE