La Micro-sd da 200 GB di Sandisk

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 02 Marzo 15 Autore: Pinter
La Micro-sd da 200 GB di Sandisk
Sandisk fa il suo esordio al MWC15 con una micro-sd da 200GB, capace di spostare 1200 foto ogni 60 secondi. Arriverà sul mercato a metà 2015, e verrà lanciata al prezzo di 399,99 dollari.

Sandisk è riuscita ad abbattere la consueta barriera dei 128 GB, presentando una memoria esterna davvero capiente: la più capiente al mondo.

La nuova Micro-sd da 200 GB appartiene alla famiglia Ultra microSDXC UHS-I Premium Edition e offre una velocità di trasferimento pari a 90MB al secondo. Tradotta in altri termini vuol dire che l’utente potrà spostare da e sulla memoria esterna all’incirca 1200 foto ogni 60 secondi. I benefici di un tale supporto esterno sono davvero innegabili anche se l’utente dovrà fare i conti con i limiti imposti dai terminali sulla quale viene installata la nuova memoria. Molti terminali attuali, come ad esempio gli smartphone Android, non consentono di andare oltre alla consueta capienza dei 128 GB e, pertanto, potrebbe non essere possibile alloggiare la micro sd da 200 GB in tutti i propri dispositivi.

In ogni caso ci sarà tempo per i produtSamdisktori di adeguarsi al nuovo standard Sandisk, dato che la nuova Micro-sd arriverà sul mercato solo nel secondo quadrimestre del 2015. Inoltre, anche il prezzo potrebbe certamente spaventare l’utenza più casual, dato che la nuova Sandisk da 200 GB avrà un prezzo al pubblico di 399,99 dollari. Il gioco vale la candela solo nel caso in cui occorra lavorare con file di grossi dimensioni, come possono essere ad esempio filmati ad alta risoluzione. Per foto e canzoni converrà ancora utilizzare le tradizionali micro sd, in grado comunque di espandere la memoria di smartphone e tablet fino a 128 Gb.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE