La Generazione Z è nata con il digitale nel DNA

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 13 Ottobre 15 Autore: Pinter
La Generazione Z è nata con il digitale nel DNA
Ancora molti della generazione Y (nativi degli anni ’80 o ’90) sono in attesa di essere introdotti nel mondo del lavoro, e già si affaccia la nuova generazione, la generazione Z (gli attuali diciannovenni), che già spaventa. Sì, perché sono i nativi digitali, quelli che la tecnologia ce l’hanno nel DNA, quelli che non hanno dovuto studiare per imparare a usare i nuovi mezzi di comunicazione.

Questi ragazzi hanno aspettative molto  maggiori rispetto alle precedenti generazioni, ma il rischio frustrazione è alto.  Si aspettano uno stipendio più alto, maggiori flessibilità di orari, lavorare in ambiente e con persone competenti, equilibrio tra vita personale e lavoro e possibilità di far carriera mantenendo un posto di lavoro sicuro.

Le priorità rispetto alle generazioni precedenti sono molto diverse, questi ragazzi si aspettano che le aziende mettano a disposizione dei dipendenti tecnologie che permettono di lavorare con risultati migliori e più efficienti.

La nuova generazione sembra improntata alla socializzazione nonostante passi tante ore in chat e al telefonino, vorrebbe portare questo genere di rapporti anche nel mondo del lavoro. Oltre la metà degli intervistati pensa di dover migliorare le comunicazioni faccia a faccia, potendo così risolvere le divergenze e i conflitti.

E’ previsto un cambio di rotta delle aziende o i ragazzi che entreranno nel mondo del lavoro saranno vittime di una grossa delusione? Io so già la risposta... Voi?
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate