La Casa Bianca pensa a un civile a capo della NSA

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 11 Novembre 13 Autore: Gianplugged
La Casa Bianca pensa a un civile a capo della NSA
Dopo lo scandalo Datagate, che ha portato a una poderosa fuga di notizie in seguito al trafugamento di documentazione riservata da parte del contractor della National Security Agency (NSA) Edward Snowden, si affaccia l´ipotesi di passare il comando dell´Agenzia a un civile.

Non ci sono per ora conferme ufficiali, ma sarebbe già stata approntata una rosa di possibili candidati. Fino a oggi la NSA era sempre stata guidata da figure militari. L´attuale responsabile dell´agenzia, il generale Keith Alexander dovrebbe dare le sue dimissioni la prossima primavera.

La mossa potrebbe portare maggiore trasparenza nella procedura delle discusse operazioni di sorveglianza messe in atto fino a oggi dalla NSA e venute alla luce dopo la fuga di notizie.

"La proposta di un civile a capo della NSA è molto significativa" ha dichiarato Marc Rotenberg, executive director dell´Electronic Privacy Information Center "Invia un chiaro messaggio che l´agenzia richiede una migliore, non militare forma di controllo sulle operazioni ed è una mossa nella giusta direzione".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE