L´esordio di Edward Snowden su Twitter: Mi sentite, ora?

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 30 Settembre 15 Autore: Pinter
L´esordio di Edward Snowden su Twitter: Mi sentite, ora?
Edward Snowden arriva su Twitter: l’uomo che ha rivelato la vasta rete di sorveglianza informatica statunitense ha esordito sul social network col messaggio: “Mi sentite, ora?” In poche ore, ha già richiamato centinaia di migliaia di follower, ma lui segue solo il suo ex datore di lavoro, la National Security Agency (NSA).

Edward Snowden, l´informatico statunitense noto per essere l´artefice del caso Wikileaks, che ha rivelato dettagli di diversi programmi di sorveglianza di massa dei governi statunitense e britannico, si è iscritto a Twitter. In poche ore il suo account ha superato i 300mila follower.

La curiosità è che invece l´unico following, cioè profilo seguito, è quello della "National Security Agency", cioè l´organismo governativo degli Stati Uniti d´America per il quale Snowden ha indirettamente lavorato prima di portare alla conoscenza del pubblico documenti segreti. "Lavoravo per il governo, ora lavoro per il pubblico", ha scritto Snowden nella sezione "descrizione personale" della sua pagina Twitter

Al momento dello scoppio dello scandalo, il presidente Obama ha deliberatamente deciso di fare finta di nulla e, solo in un secondo momento, ha scelto di dipingere Snowden come un nemico degli Stati Uniti d’America.

Situazione ancora attuale per Obama che, alla fine di luglio del 2015, ha rifiutato la petizione con cui 168mila americani chiedevano il perdono per l’ex analista, sostenendo che Snowden debba lasciare la Russia e ritornare in patria per fare fronte alle accuse di spionaggio.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE