Jolla Tablet: sempre meglio!

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 03 Febbraio 15 Autore: Pinter
Jolla Tablet: sempre meglio!




Jolla Tablet torna su Indiegogo con una nuova campagna di finanziamento per migliorare la propria dotazione. Ricordiamo che si tratta di un tablet con schermo da 7,85 pollici con sistema operativo Sailfish OS 2.0, prodotto dall´azienda finlandese fondata da ex dipendenti Nokia.

Tanti sono i motivi per cui il progetto del tablet JOLLA ha messo le ali superando le aspettative e centrando in poche ore dall’annuncio l’obiettivo del crowdfunding, consentendo di avere presto sul mercato il primo tablet completamente finanziato dal basso. Uno di questi motivi è la filosofia ”People Powered”, anima del mondo Jolla che prende forma nel sistema operativo completamente Open Source ed indipendente Sailfish OS. Questo infatti il cuore pulsante della start up finlandese che ha osato sfidare i grandi e che ha saputo coinvolgere una schiera di sviluppatori competenti sparsi in tutto il mondo: dal concept di prodotto al suo sviluppo – come già avvenuto nel caso dello smartphone –. Il risultato? Un sistema operativo ottimizzato per lo specifico device al fine di ottenere le massime prestazioni, rispetto della privacy, ampia possibilità di personalizzazione, un sistema di navigazione basato su gesture UI e multitasking reale per un´esperienza di utilizzo davvero unica. Come lo smartphone, anche il tablet JOLLA sarà compatibile con le App Android.

Non è la prima volta che questo prodotto è protagonista di una raccolta fondi. L´anno scorso era stata promossa con successo l´iniziativa per avviare la produzione del tablet: erano bastate un paio d´ore per raggiungere i 380mila dollari richiesti e la campagna si era chiusa con il 480% di quanto richiesto. Chi ha partecipato al finanziamento può chiedere di avere il nuovo modello aggiungendo 25 dollari ai 219 dollari versati nella campagna precedente.  

Jolla Tablet: sempre meglio! - immagine 1
Chi invece vuole iniziare a supportare Jolla deve versare 249 dollari. In cambio a partire da giugno si può avere un prodotto con una batteria di capacità maggiore (4450 mAh anziché 4300 mAh), con giroscopio, bussola, e lo spazio di archiviazione raddoppiato da 32 a 64 GB. Un altro aggiornamento importante è la presenza di un lettore per schede microSD fino a 128 GB, che però non saranno leggibili con i lettori di Windows "a causa delle limitazioni delle licenze di Microsoft".

Il tablet è dotato inoltre di un processore Intel quad-core a 1.8 GHz, schermo IPS con risoluzione di 2.048 x 1.536 pixel, 2 GB di memoria RAM, e si possono eseguire applicazioni Android. Se volete prenotarlo sappiate che al prezzo base bisognerà aggiungere 20 dollari di spese di spedizione.

L’azienda offre anche i combo Jolla Tablet (32GB)/Jolla Phone a 419 dollari e Jolla Tablet (64GB)/Jolla Phone a 449 dollari. Lo smartphone è già disponibile nel nostro paese a 349 euro.
   Jolla Tablet: sempre meglio! - immagine 2

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE