Jelly, lo smartphone 4G più piccolo del mondo

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 05 Maggio 17 Autore: Stefano Fossati
Mentre gli smartphone più trendy sul mercato diventano sempre più grandi per offrire display più visibili e particolareggiati, una startup cinese va controcorrente e presenta "lo smartphone 4G più piccolo al mondo". Jelly – questo il nome del dispositivo – è stato lanciato con una campagna di raccolta fondi su Kickstarter e ha subito “fatto il botto”: in un solo giorno sono stati infatti raccolti 150mila dollari, cinque volte la cifra minima richiesta per la messa in produzione (30mila dollari).

Jelly, lo smartphone 4G più piccolo del mondo - immagine 1

Realizzato da Unihertz, Jelly ha dimensioni di 9x4 centimetri, più o meno un quarto di quelle di un iPhone 7 Plus, per un peso di 60,4 grammi; è anche leggermente più piccolo della nuova versione del Nokia 3310, presentata a febbraio al Mobile Wolrd Congress di Barcellona, rispetto al quale si differenzia peraltro in modo sostanziale: mentre il Nokia è un “semplice” telefono cellulare, Jelly è uno smartphone vero e proprio, sia pure in miniatura, con un “micro display” da 2,5 pollici. Altre caratteristiche sono il sistema operativo Android Nougat con accesso a tutte le app del Google Play, 1 GB di RAM (2 GB per la versione “Pro”), 8 GB di storage (16 GB per il Jelly Pro), fotocamera frontale da 2 megapixel e posteriore da 8 megapixel, alloggiamento per due schede sim (come molti smartphone cinesi), batteria removibile da 950 mAh in grado di offrire (complici le ridotte dimensioni del display) un’autonomia di tre giorni di utilizzo e sette giorni in standby.

Jelly, lo smartphone 4G più piccolo del mondo - immagine 3

Più che come alternativa ai classici smartphone, Jelly si propone come secondo dispositivo, da usare magari in situazioni in cui fa comodo ridurre pesi e ingombri, ad esempio in palestra facendo jogging. Sarà disponibile in tre colori - bianco, nero e azzurro - e può essere attualmente preordinato su Kickstarter per 79 dollari in versione base o 95 dollari in quella “Pro”, in entrambi i casi con uno sconto di 30 dollari rispetto al prezzo retail previsto (109 e 125 dollari rispettivamente). Le spedizioni in tutto il mondo dovrebbero iniziare il prossimo agosto.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE