InfoSmartCity, una sola app per tutti i servizi “smart” delle città italiane

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 25 Maggio 16 Autore: Stefano Fossati
Non c’è dubbo: grazie agli smartphone, oggi è possibile usare i servizi cittadini in maniera davvero “smart”, evitando code, spostandoci utilizzando al meglio tutti i mezzi disponibili, informandoci sugli eventi o cercando informazioni turistiche. Peccato solo che, per usufruire di tante funzionalità, sia necessario “intasare” il dispositivo con decine di app: si calcola che, oggi, per utilizzare tutti i servizi “smart” a Milano (dai car sharing agli orari dei mezzi pubblici, dai parcheggi al bike sharing…) occorrano ben 22 app diverse, a Torino 17, a Roma 15. Per questo Macnil, società del gruppo Zucchetti specializzata in soluzioni per l’Internet of Things, ha sviluppato InfoSmartCity, un’app che riunisce i servizi delle principali città italiane (fra cui tutti i capoluoghi di regione), unitamente alle comunicazioni urgenti della Pubblica Amministrazione e della Protezione Civile riguardanti la mobilità, il meteo, la salute pubblica.

InfoSmartCity, una sola app per tutti i servizi “smart” delle città italiane - immagine 1

Disponibile gratuitamente sia per Android sia per iOS, l’app consente quindi di monitorare costantemente nelle “smart city” di tutta Italia la situazione del traffico urbano, la localizzazione dei mezzi pubblici e gli orari di passaggio alle fermate, l’ubicazione di siti turistici e parcheggi, con il numero di posti disponibili, delle colonnine di ricarica per veicoli elettrici, dei sensori di rilevamento delle polveri sottili e di ottenere molte altre informazioni di carattere turistico e commerciale, a seconda dei comuni. Attraverso la geolocalizzazione, l’app fornisce i servizi relativi alla città in cui si trova l’utente, rivelandosi quindi particolarmente utile quando ci si trova in un comune diverso dal nostro e di cui non si conoscono le funzionalità “smart” disponibili.

Il numero di informazioni e servizi disponibili all’interno di InfoSmartCity è in continuo aumento e gli sviluppatori contano di coprire presto tutti i comuni italiani, che attraverso quest’app avranno anche la possibilità di inviare messaggi di pubblica utilità direttamente sullo smartphone dei cittadini. Già oggi molte città offrono tramite l’app di Macnil informazioni di pubblica utilità come orari del trasporto pubblico, parcheggi speciali, parcometri e punti vendita dei “grattini” per pagare la sosta, isole ambientali, ubicazione degli uffici pubblici e relativi orari, aggiornamenti in tempo reale sulla disponibilità di bike sharing e car sharing.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE