In viaggio con Google Trips: biglietti, prenotazioni e guide turistiche in una sola app

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 21 Settembre 16 Autore: Stefano Fossati
Si chiama Google Trips la nuova app di Big G per Android e iOS pensata per accompagnarti in gita e in viaggio, riunendo in un unico luogo sullo smartphone varie funzionalità e informazioni pratiche che spesso sono accessibili attraverso più applicazioni. Disponibile al momento solo in lingua inglese, la versione definitiva di Google Trips si presenta decisamente più completa rispetto alla beta in circolazione dallo scorso maggio: l’app consente ad esempio di localizzare immediatamente monumenti e attrazioni nelle vicinanze o i ristoranti presenti nella zona, memorizza tutti i biglietti acquistati (per trasporti, musei etc.) e le prenotazioni effettuate per alberghi e case vacanza, che saranno accessibili anche offline.

In viaggio con Google Trips: biglietti, prenotazioni e guide turistiche in una sola app - immagine 1

L’utente può predisporre il proprio itinerario personalizzato giorno per giorno, impostando le destinazioni desiderate e le strade per raggiungerle. In alternativa, per 200 città sparse per il mondo (ma il numero è destinato ad aumentare) si può chiedere alla stessa app di creare un itinerario semplicemente indicando il luogo e il tempo a disposizione, ad esempio tutta la giornata oppure la sola mattinata, e cliccando quindi sull’icona della bacchetta magica in basso a destra: Google Trips troverà e suggerirà automaticamente le destinazioni più popolari nella zona, stilando un programma di visite che l’utente potrà poi eventualmente modificare sulla base delle proprie esigenze. Per le stesse 200 città, inoltre, l’app fornisce numerose informazioni utili su trasporti, usi locali, numeri di emergenza e altro ancora.



Rispetto ad altre app che offrono funzionalità simili per la pianificazione di gite e viaggi, Google Trips può contare sullo smisurato database geografico del colosso di Mountain View e sullo scambio di dati con Gmail, altro servizio di Google, per individuare fra le mail biglietti e prenotazioni. Trips non è peraltro la prima applicazione realizzata da Big G appositamente per i viaggiatori: a marzo la società ha rilasciato Destinations, una funzionalità integrata nel proprio motore di ricerca che consente agli utenti di pianificare i loro viaggi con lo smartphone, ricercando e prenotando voli aerei e confrontando i prezzi degli alberghi prima di effettuare la prenotazione.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE