In arrivo schermi superflessibili: LG Plastic Oled

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 29 Gennaio 15 Autore: Pinter
In arrivo schermi superflessibili: LG Plastic Oled
Schermi flessibili: da Luglio partirà la produzione di massa. Il nuovo pannello progettato e presentato in questi ultimi giorni dalla LG potrebbe arrivare ad una curva di 30 mm.

Il pannello P-OLED presentato al recente CES ha una curvatura di soltanto 75 mm ed è in vetro. Quello nuovo, presentato in questi giorni, è invece in plastica.
La plastica porterà anche una maggiore resistenza contro la rottura del pannello e ne allungherà la durata di vita. Oltre a garantire la produzione di pannelli più resistenti, la plastica permetterà ai display di poter essere piegati in forme molto più interessanti rispetto alle semplici forme che hanno oggi i telefoni sopra citati. C´è però molto di più che la nuova tecnologia fa oltre al sostituire il vetro con la plastica. Le unità nuove P-OLED altamente pieghevoli hanno una 75lm di luminosità, 60lm/W di efficienza e 3,000K di temperatura di colore e oltre 85 di CRI.

In arrivo schermi superflessibili: LG Plastic Oled - immagine 1
LG ha annunciato che i nuovi pannelli sono già disponibili per scopi di test e possono essere acquistati al prezzo di 450 dollari.
La produzione di massa è prevista per luglio 2015, che non è poi così lontano.

Il gigante tecnologico coreano va anche oltre nella sua tabella di marcia e prevede che gli smartphone pieghevoli potrebbero iniziare ad apparire sul mercato entro quest´anno, mentre i display arrotolabili e ancora più pieghevoli potranno essere integrati nei dispositivi per la massa nel 2017.

La sfida più grande che LG ha dovuto affrontare nella progettazione di display realmente flessibili è stata quella della luminosità, dell’efficienza e del CRI.

In arrivo schermi superflessibili: LG Plastic Oled - immagine 2
Questo nuovo pannello però dovrebbe avere 75lm di luminosità, un’efficienza di 60lm/W e un CRI di oltre 85. I primi campioni di questo prodotto sono disponibili ad un costo di 250 dollari al pezzo. La casa coreana ha inoltre rivelato di essere pronta alla produzione di massa del più grande pannello OLED per illuminazione. Le dimensioni sono di 320×320 mm; questo dispositivo ha uno spessore di 0.85 mm, un CRI di oltre 90 e una limosità di ben 1200lm (assimilabili alla luminosità di una lampadina ad incandescenza da 75w).
Questo particolare prodotto sarà disponibile a partire dal Q1 2015 al prezzo di circa 680 dollari.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE