Il valore del documento elettronico nell’aula di un Tribunale

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 07 Luglio 04 Autore: Rostor
Ormai si susseguono in Italia i decreti ingiuntivi basati esclusivamente sulla produzione di semplici e-mail, le quali - secondo una corretta lettura dell'art. 10 II comma del TUDA - possono essere considerate valida "forma scritta", liberamente valutabile dal giudice ai fini probatori. Ultimo in ordine di arrivo il decreto ingiuntivo n. 375 del 07.06.2004 - Dott. L. Acquarone, il quale ha accolto la tesi dottrinale (e ormai giurisprudenziale) secondo la quale la posta elettronica può essere considerata un documento elettronico con firma elettronica "leggera", pur liberamente valutabile dal Giudice ... Leggi l'articolo QUIBuona lettura.
2 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE