Notizia Precedente
PE Builder 3.0.15
Notizia Successiva
Piranha sul Web

Il nuovo MPEG parla cinese

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 06 Ottobre 03 Autore: BiOS
Il nuovo MPEG parla cinese
Si sa che i Cinesi sono un popolo molto prolifico e che costituiscono la colonna portante della manifattura elettronica. E non solo, dal momento che si apprestano a diventare consumatori di massa dei loro stessi prodotti che un tempo erano rivolti ai Paesi industrializzati. Insomma, proprio per tutti questi motivi le grandi società del pianeta farebbero bene a considerare ogni domanda o offerta proveniente da Pechino. Qualche giorno fa in Cina ha visto la luce una nuova tecnologia, l'AVS - Audio Video Coding Standard Working Group (http://www.avs.org.cn/), la quale tende a soppiantare l'uso dell'MPEG nei dispositivi a/v. Alla notizia della tassa sull'MPEG, infatti, i Cinesi hanno deciso di "fare da soli", tant'è che il prezzo della licenza AVS si presenta notevolmente inferiore rispetto alla prima: 1 Yuan Renminbi, ossia meno di 11 centesimi di euro. Non si sa se questo codec diventerà standard, è certo però che le "grandi", IBM, Philips e Microsoft hanno firmato per diventare membri del Working Group.
Fonte: ZeusNews
Thanks to Noema Lab
9 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Multimedia e Burning

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate