Il VR che arriva dalla galassia di Star Wars

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Luglio 16 Autore: Fabio Ferraro
Star Wars è una delle saghe cinematografiche più famose e amate della storia. Le avventure dei coraggiosi Jedi, che si contrappongono agli oscuri Sith, mentre per l’universo impazza la guerra civile fra impero e alleanza ribelle, ha, fino dalla fine degli anni 70, appassionato generazioni di spettatori. Altro fattore determinante per il successo di questa saga galattica è da ricercare anche nel background dell’universo in cui si svolge: una galassia immensa, composta da esseri umanoidi e alieni, che vivono in un periodo storico in cui si fondono ambientazioni western e alta tecnologia, popoli primitivi e società avanzate.

È quindi quella “galassia lontana lontana” di “tanto tempo fa” che ha precorso alcune invenzioni tecnologiche successive ad aver  soprattutto raccolto consensi e interesse. Una di queste invenzioni  che sembra non esser più fantascienza è la creazione di  ologrammi. Questi, nei film di Star Wars, apparivano come proiezioni tridimensionali, dalla definizione piuttosto basta, frutto di oggetti progettati appositamente o, in una delle scene più famose di tutta la saga, come proiezioni di r2d2, il piccolo e arguto robottino, accompagnato dal logorroico c3po.

Il VR che arriva dalla galassia di Star Wars - immagine 1

Proprio questi due personaggi sono protagonisti di un video, presentato alla Wired’s Business Conference, in cui la LucasArts, in collaborazione con Magic Leap, ha voluto presentare al mondo uno dei suoi progetti più ambiziosi: la creazione di un dispositivo per immergere l’utilizzatore nella realtà aumentata.

Il VR che arriva dalla galassia di Star Wars - immagine 2

Il video, che potete vedere qui sotto e che  è stato girato senza l’utilizzo di effetti speciali, mostra r2d2 e 3cpo mentre interagiscono con l’ambiente circostante, in un normale ufficio. Il filmato appare ricco di dettagli minuziosi, dando la sensazione che i due robot siano fisicamente presenti nella stanza. Riescono inoltre a compiere azioni e movimenti con disinvoltura. Questo dettaglio è visibile soprattutto quando r2d2 proietta su un tavolo una mappa tridimensionale.

.

Ancora non si hanno informazioni sul visore che nascerà dalla parterneship fra LucasArt e Magic Leap ma se le prestazioni del prodotto saranno, anche in parte, vicine ai risultati mostrati nel video, varrà davvero la pena aspettare con ansia l’evolversi del progetto, sia che siate fan di Star Wars o semplici appassionati di tecnologia.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE