Il 15% dei Malware arriva da falsi Antivirus

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 28 Aprile 10 Autore: Gianplugged
Il 15% dei Malware arriva da falsi Antivirus
La notevole crescita di falsi antivirus distribuiti attraverso i siti Web dimostra come gli scammers prediligano sempre più questo metodo per l´installazione diretta di software malevoli sui PC.

I falsi pop-up di allerta del tutto simili a quelli degli antivirus originali rappresentano ormai quasi il 15% di tutti i malware che Google identifica sui siti Web, secondo una ricerca compiuta dalla società di Mountain View, condotta nel periodo che va dal gennaio 2009 al febbraio 2010.

I falsi antivirus rappresenterebbero anche, secondo i dati della medesima ricerca, la metà di tutti i malware diffusi attraverso annunci pubblicitari.

Google ha analizzato 240 milioni di pagine Web, scoprendo più di 1.100 domini coinvolti nella diffusione di falsi antivirus.

Questo tipo di malware è particolarmente insidioso perché una volta installato sul sistema impedisce di lanciare Windows Update o di installare altri antivirus e l´unica soluzione è reinstallare il sistema operativo.
8 - Commento/i sul Forum

Voto:

Categoria: Sicurezza

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE