Icub: il minirobot da compagnia

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 31 Gennaio 15 Autore: Pinter
Icub: il minirobot da compagnia



Lo sviluppo dell´intelligenza artificiale è un argomento che negli ultimi tempi ha generato molte discussioni, ma quello di migliorare le tecnologie attualmente esistenti è uno dei principali obiettivi al centro di molte aziende e ricercatori in tutto il mondo.

Un ulteriore passo in avanti potrebbe già essere fatto nel giro di poco tempo dall´Istituto Italiano di Tecnologia, che si appresta a realizzare dei veri e propri robot da compagnia che potranno entrare nelle nostre case entro i prossimi due anni.

A confermarlo è stato Giorgio Metta, Direttore di iClub Facility dell´Istituto Italiano di Tecnologia, annunciando che i primi automi dovrebbero approdare sul mercato entro un anno e mezzo.

Attualmente i costi da sostenere per acquistare robot del genere si aggirano, secondo Metta, intorno a 250.000 euro, ma l´obiettivo dell´IIT è proprio quello di ridurre i costi per fare in modo che i robot da compagnia riescano a raggiungere una più ampia fetta di pubblico.

Il robot da compagnia avrà un aspetto rassicurante, sarà in grado di raccogliere oggetti e comunicare, si muoverà su ruote e, per ridurre ulteriormente i costi, sarà realizzato con parti in plastica che potranno essere prodotti su larga scala.

Il prezzo dovrebbe essere di circa 10.000 euro, ma l´obiettivo è realizzare qualcosa di ancora più conveniente e accessibile.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE