I servizi di Trenitalia disponibili su Google Maps

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Settembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Il treno è uno dei mezzi più utilizzati per viaggiare. Spesso però, questo servizio può risultare poco agevole. Non è infatti sempre semplice reperire orari, conoscere le tratte dei treni o l’ubicazione delle stazioni ferroviarie, soprattutto quando visitiamo nuovi luoghi. Grazie all’evoluzione dei servizi mobile, ottenere informazioni relative ai servizi ferroviari è più semplice. Inoltre sui vari market, sono presenti un numero considerevole di app che permettono di conoscere orari, tratte, etc. Spesso però, questi prodotti sono imprecisi o non offrono informazioni aggiornate, andando ad influire negativamente sull’esperienza di viaggio degli utenti. Ma, da oggi, organizzare viaggi nella nostra penisola sarà più facile, grazie ad un accordo tra Ferrovie Italiane e Google. Google Transit è una utile funzione integrata su Google Maps che permette di programmare gli itinerari dei nostri viaggi. Grazie all´accordo raggiunto fra la compagnia ferroviaria italiana e il colosso di Mountain View avremo la possibilità di visualizzare sulle mappe di Google Maps informazioni relative alle tratte dei treni, la locazione delle stazioni, gli orari, etc. Sarà inoltre semplice acquistare i biglietti con pochi passaggi.


Per ottenere informazioni utili relative ai mezzi di trasporto ferroviari, basterà indicare un luogo di partenza e il punto di arrivo. Sulla mappa, oltre alle indicazioni stradali, verranno visualizzate anche le stazioni e le tratte ferroviarie. Da qui potremo ottenere le informazioni desiderate e grazie ai link che reindirizzano al portale di Trenitalia, acquistare i biglietti. Potremo usufruire dei nuovi servizi di Google Maps da PC (tramite il portale web) o da dispositivo mobile (grazie all´ app Google Maps).


Sarà inoltre possibile accedere a questa soluzione tramite i portali WiFi Station presenti nelle principali stazioni italiane (ma è auspicabile che il rinnovamento coinvolga, a breve anche stazione secondarie). E´ questo uno dei primi passi di innovazione tecnologica per Trenitalia, nella speranza che venga seguita da altri interventi che rendano l´utilizzo dei servizi ferroviari più agevole.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Windows

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate