I problemi di Google causati da un errore umano

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 01 Febbraio 09 Autore: Gianplugged
I problemi di Google causati da un errore umano
Google chiede ufficialmente scusa agli utenti per l´errore verficatosi nella giornata di ieri, quando il motore di ricerca per 55 minuti identificava tutti i siti presenti nei risultati come possibile fonte di malware.

Le motivazioni sono state illustrate nel blog ufficiale di Google, richiamato anche dalla versione italiana dello stesso, con un post di Stefano Hesse, Head of Corporate Communications & Public Affairs, Southern Europe dal titolo "Cosa è succcesso alle ricerche di Google?"

Secondo quanto spiega Google, il motore di ricerca prevede una lista di siti potenzialmente pericolosi che viene redatta da una società no-profit (StopBadware.org)

Questa lista viene trasmessa a Google in modo automatico, ma con un intervento anche umano.

E secondo Google è stato poprio un errore umano a causare il problema: sarebbe infatti stato inserito erroneamente l´URL "/" nella lista. URL che si è trasformato in una sorta di Jolly, estendendo l´avviso di potenziale pericolosità a tutti gli indirizzi Internet presenti nei risultati. 

Update: StopBadware ha richiesto la correzione del post di Google, ritenendolo inesatto in quanto l´organizzazione precisa che la lista viene redatta in collaborazione con Google Il motore di ricerca ha provveduto a modificare il post e si è assunto la sua parte di responsabilità.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE