Honda: il dispositivo wi-fi per mettere a punto la moto con lo smartphone

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 19 Aprile 16 Autore: Stefano Fossati
Per mettere a punto una moto da gara non servono più competenze meccaniche approfondite o complicati strumenti elettronici in grado di intervenire sulle centraline. Oggi bastano infatti uno smartphone e un’app dedicata. Come nel caso dei modelli da cross della Honda costruiti negli ultimi tre anni: il colosso giapponese, grazie a un accordo con l’italiana Get (divisione dell’azienda vicentina Athena specializzata in soluzione elettroniche per la gestione di moto off-road e da pista), ha infatti realizzato un tool di programmazione che consente di intervenire facilmente via wi-fi, attraverso un dispositivo mobile, sulle centraline originali dei modelli Honda CRF 250 e 450 realizzati dal 2013 a oggi, fra i più diffusi sul mercato delle due ruote “tassellate”.

Il dispositivo WiFi-COM2, studiato dagli ingegneri di Get e venduto a 270 euro, non necessita infatti del collegamento a un pc o a un dispositivo dedicato: grazie alla connessione wi-fi integrata è possibile utilizzare uno smartphone o un tablet e l’app WiGet – scaricabile gratuitamente per Android e iOS – per variare i principali parametri della centralina e quindi la mappatura, totalmente o limitatamente a specifici valori a seconda delle esigenze.

Honda: il dispositivo wi-fi per mettere a punto la moto con lo smartphone - immagine 1

L’installazione del dispositivo richiede pochi minuti: la connessione alla centralina avviene mediante connettori plug&play che si collegano direttamente alla diagnostica della moto attraverso il connettore della pompa benzina. Tramite l’app, dotata di un’interfaccia intuitiva, gli appassionati di motocross possono così modificare i parametri motore di benzina e anticipo, anche con il motore in funzione e in assoluta sicurezza, adattandoli all’uso che intendono fare della moto, ad esempio prima di ogni gara sulla base delle caratteristiche del percorso, del terreno e delle condizioni atmosferiche.

Il WiFi-COM2 è il primo prodotto nato dalla partnership fra Honda e Athena, che potrebbe dare vita in futuro a ulteriori dispositivi dedicati alla gestione di altri modelli della casa nipponica, magari con un occhio rivolto agli appassionati di velocità su pista.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: Hardware

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE