HP SPECTRE 13, il notebook più sottile al mondo

Naviga SWZ: Home Page » Tech
News del 18 Settembre 16 Autore: Fabio Ferraro
Spectre 13 è il primo di una serie di notebook HP di qualità premium, pensata per la fascia alta di mercato. Questo prodotto si distingue per un design elegante e curato, buone capacità prestazionali e soprattutto, per essere il notebook più sottile al mondo.
Infatti, l´ultimo modello di questa serie esegue le sue performance in 10,4 mm di spessore e un peso di 1.1 kg, riuscendo a superare il precedente record del MacBook, fermo
a 13,1 mm.

HP SPECTRE 13, il notebook più sottile al mondo - immagine 1

Lo chassis, costituto in alluminio e fibre di carbonio, ha un aspetto elegante, ricco di accorgimenti ma, allo stesso tempo solido. Le cerniere del monitor, ad anello, si inseriscono all’interno della scocca, lasciando libera la parte posteriore del computer, dove sono allocate tre porte USB Type C, di cui due con tecnologia Thuderbolt 3. 

Non sono invece presenti altre tipologie di porte, quali ad esempio le USB Type A: scelta effettuata per esigenza di spazio ma che potrebbe creare disagi agli utenti. Infatti, per quanto la Type C sia una tecnologia che si sta velocemente diffondendo, non è ancora lo standard più comune, portando quindi l’utente a dover utilizzare adattatori. Tutte le tre porte possono fornire alimentazione alla batteria del notebook, una 4 celle agli ioni di litio che offre fino a 9 ore e mezza di autonomia.

HP SPECTRE 13, il notebook più sottile al mondo - immagine 2

Ottime le prestazioni del display, un IPS FHD da 13 pollici, che offre colori nitidi e brillanti.
La tastiera, con una retroilluminazione chiara, offre un’esperienza piacevole di battitura, grazie ad una corsa dei tasti di 1.3 mm e un’ottima calibrazione della resistenza alla pressione. Un design curato quindi che non mette però in secondo piano le capacità prestazionali. A differenza di altri prodotti concorrenti, che utilizzano processori Core M fanless, l’HP Spectre 13 monta Core I con architettura Skylake. Più nello specifico, sono disponibili configurazione con I5-6200U (dual-core 2.3/2.8 Ghz) e I7-6400U (dual-core 2.5/3.1 GHz).  Questi processori, nettamente più potenti dei Core M, hanno però bisogno di un sistema di raffreddamento, composto da due ventole che prendono aria fresca da due fori e la spingono verso i dissipatori e il processore mentre un piccolo condotto di calore porta l’aria calda all’esterno (sistema denominato da HP “Hyperbaric Cooling”). Infine, l’HP Spectre 13 monta 8 Gb di Ram (saldati sulla scheda madre per esigenze di spazio, e quindi non sostituibili dall’utente) e SSD PCIe da 256 Gb o 512 Gb, per garantire la connettività è presente un’antenna 2x2 Wi-Fi 802.11 ac.

HP SPECTRE 13, il notebook più sottile al mondo - immagine 3

Hp Spectre 13 è un ottimo prodotto di fascia alta che fonde prestazioni e design.
Il prezzo di partenza da listino è di 1499 €, con sistema operativo Windows 10.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE