Notizia Precedente
BurnAware Free 4.5
Notizia Successiva
Firefox 10 Beta 6

Google unifica le regole della privacy di tutti i suoi servizi

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 25 Gennaio 12 Autore: Gianplugged
Google unifica le regole della privacy di tutti i suoi servizi


Con una mossa a sorpresa e attraverso un post sul Blog ufficiale della società, Google annuncia di voler unificare attraverso un unico documento di policy tutte le regole della privacy dei suoi vari servizi.

Google ha più di 70 servizi e fino a oggi i navigatori dovevano per ogni servizio che utilizzavano aderire a distinte policy sulla privacy, mentre con il nuovo documento globale tutti i dati che Google raccoglierà sugli utenti saranno trattati nello stesso modo, ma allo stesso tempo i dati del medesimo navigatore raccolti su servizi come Google, Gmail, YouTube e Google+ verranno incrociati perfezionando così notevolmente il sistema di pubblicitario di Google, in grado di proporre annunci sempre più mirati.

L´incrocio dei dati, come spiega Google, dovrebbe però anche garantire una migliore user experience: "Se avete eseguito l’accesso al vostro account, potremmo combinare informazioni che avete fornito per un servizio con informazioni di un altro servizio" scrive nel post il direttore della privacy di Mountain View Alma Whitten "In breve, saremo in grado di riconoscervi come singolo utente su tutti i nostri prodotti, il che si traduce in un’esperienza d’uso più semplice e più intuitiva".

La nuova politica sulla privacy adottata da Google, entrerà in vigore a partire dal prossimo primo marzo.

Negli Stati Uniti la nuova opzione lanciata alcuni giorni fa da Google, la quale introduce tra i risultati del motore di ricerca contenuti sociali provenienti da Google+ è già al vaglio dei garanti e sicuramente sotto la loro lente finiranno anche le modifiche alle regole della privacy annunciate dalla società di Mountain View.

Whitten ritiene comunque che la strada intrapresa da Google sia proprio quella indicata dai soggetti che tutelano la privacy: "Gli organismi di regolamentazione di tutto il mondo hanno chiesto norme di tutela della privacy più brevi e più semplici; tra l’altro avere una sola normativa che copra diversi prodotti è una prassi piuttosto diffusa sul Web".

L´annuncio di Google, a questo indirizzo:

http://googleitalia.blogspot.com/2012/01/un-aggiornamento-delle-nostre-norme.html
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate