Google si lancia nella tecnologia NFC con Softcard

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 20 Gennaio 15 Autore: Pinter
Google si lancia nella tecnologia NFC con Softcard
Voci di corridoio sostengono che Google starebbe trattando l’acquisizione di Softcard, azienda specializzata nei pagamenti mobile NFC (Near Field Communication, sistema che permette di effettuare pagamenti utilizzando direttamente il cellulare), per una cifra di circa 50 milioni di dollari.

Alla sede di Mountain View, si sono cuciti la bocca, lasciando solamente un post sul blog ufficiale in cui hanno scritto: “Non abbiamo nessun commento, retroscena, profondo retroscena, cenno, occhiolino, risposta verbale o non verbale per questo tipo di rumor”.

Il servizio offerto da Softcard nasce dalla joint-venture formata nel 2010 tra AT&T, Verizon e T-Mobile. E’ utilizzato in 200 mila punti vendita statunitensi ed e’ disponibile per gli smartphone che utilizzano sistema operativo Android e Windows Phone. Nonostante la notevole diffusione, Softcard non ha ottenuto il successo sperato, tanto da costringere la società a optare per un piano di riduzione del personale, che ha portato al licenziamento di 60 dipendenti. Decisione dettata anche dalle perdite registrate nel bilancio: circa 15 milioni di dollari al mese.

Dopo il debutto di Apple Pay, il mercato dei pagamenti mobile sta crescendo oltre ogni previsione: dai 12,8 miliardi di dollari del 2012 si raggiungeranno i 90 miliardi del 2017, il 48% in piu’ rispetto al 2012. Gli analisti hanno dichiarato che dal 2019 i pagamenti tramite cellulare aumenteranno a 142 miliardi di dollari.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE