Google scappa dalla Russia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 15 Dicembre 14 Autore: Pinter
Google scappa dalla Russia
C´è una fuga silenziosa ma generalizzata dalla Russia: sembra che anche l’azienda di Mountain View abbia confermato che chiuderà il proprio ufficio tecnico in Russia, lasciando solamente quello marketing e commerciale.

La chiusura dell’ufficio tecnico sembra legata a una legge approvata dal parlamento russo che entrerà in vigore il primo gennaio 2015: la legge prevede che le società informatiche sono obbligate a conservare su server che si trovano fisicamente in Russia tutti i dati dei cittadini russi (in molti hanno detto che la legge limiterà la libertà di espressione nel paese e che sia stata approvata per rafforzare la censura). Google, a quanto risulta, non possiede server in Russia: le attività della società nel paese rischiano così tra poco meno di un mese di diventare illegali.

Gli ingegneri non verranno comunque licenziati, dato che potranno trasferirsi e lavorare con Google in altri paesi, in modo da avere comunque qualcuno in grado di continuare il lavoro sui propri siti in russo.

Secondo alcune fonti (riprese anche da diversi giornali russi), la decisione di Google non avrebbe a che fare con alcuna legge in particolare. Google avrebbe deciso di diminuire la sua presenza nel paese a causa del peggioramento delle relazioni della Russia con l’Occidente: in questo modo la società ridurrebbe i danni nel caso di inasprimento ulteriore delle sanzioni. Altre grandi aziende informatiche – e non solo – hanno già abbandonato il paese. Adobe Systems, ad esempio, ha già chiuso tutti i suoi uffici di Mosca.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

News Collegate