Google e UE ai ferri corti: ´Proposta ancora inadeguata´

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 28 Maggio 13 Autore: Gianplugged
Google e UE ai ferri corti: ´Proposta ancora inadeguata´
Il mese scorso Google e l´Unione Europea sembravano aver trovato un accordo. Il motore di ricerca aveva proposto la messa in atto di modifiche ai suoi algoritmi di ricerca per rispondere all´indagine dell´antitrust UE che lo accusa di abuso di posizione dominante e i primi feedback erano stati positivi. Si trattava quindi di procedere a una fase test per poi sdoganare l´accordo.

In particolare, Mountain View aveva accettato di contrassegnare con specifiche indicazioni quando i risultati che compaiono nelle pagine di risposta alla ricerca dei navigatori avessero fatto riferimento a siti di sua proprietà e in alcuni casi aveva accettato anche di visualizzare risultati provenienti da altri motori di ricerca concorrenti.

Adesso però arriva la doccia fredda per voce del commissario europeo per la Concorrenza Joaquin Almunia, il quale ha dichiarato che la risposta di Google "è inadeguata e sicuramente verranno richieste ulteriori proposte".

L´indagine dell´UE era iniziata su input della concorrenza di Google, che aveva presentato una denuncia formale nei confronti dell´azienda di Mountain View. Tra i denuncianti c´è anche ICOMP, un´organizzazione che ha come scopo quello di "incoraggiare la concorrenza, la trasparenza, la riservatezza dei dati e il rispetto della tutela della proprietà intellettuale" e di cui fanno parte una settantina di aziende, tra cui Microsoft e Mediaset.

"L´attuale proposta di Google è chiaramente insufficiente" ha dichiarato David Wood uno dei legali di ICOMP  ´E´  molto improbabile che la proposta possa essere migliorata a tal punto da risultare efficace".

Almunia ha anche parlato della denuncia che FairSearch, un´altra organizzazione di aziende ha presentato all´UE, accusando Google di essere anti concorrenziale con Android: "Abbiamo ricevuto una denuncia formale per quanto riguarda alcuni aspetti della ecosistema Android. Ci stiamo lavorando, ma non abbiamo deciso se apriremo o meno un´inchiesta formale" ha detto il Commissario.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE