Google News meglio delle sue fonti?

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 26 Gennaio 16 Autore: Pinter
Secondo Edelman Trust Barometer del 2016 per gli internauti Google News sarebbe ancora più affidabile delle stesse testate che vi pubblicano le notizie: per oltre il 60% delle persone intervistate nel Edelman Trust Barometer 2016, per quanto riguarda le notizie Google News è più affidabile delle agenzie di stampa che pubblicano le stesse notizie sulla piattaforma di Google. Per il secondo anno consecutivo i motori di ricerca risultano la fonte di notizie più attendibile davanti ai media tradizionali, e nettamente più quotati dei social media.

Edelman Trust Barometer è la ricerca annuale che misura la fiducia e la credibilità di aziende, governi, media e NGO’s realizzata da Richard Edelman, presidente e CEO di Edelman.

I motori di ricerca vengono utilizzati per raccogliere e comparare informazioni da fonti diverse, così come opinioni di altre persone su un determinato argomento, oppure ancora per verificare le notizie. Non a caso il web è lo strumento più utilizzato in assoluto per informarsi: per il 34% i media online e motori di ricerca sono la prima fonte consultata, il 45% in Italia li usa per trovare “breaking news”, mentre per il 52% sono lo strumento migliore per trovare conferme sulle notizie. Un trend in crescita negli anni che riscontriamo anche a livello globale. Restano indietro televisione e giornali cartacei con valori nettamente inferiori.

Fa pensare il fatto che un titolo su Google News ispiri maggior affidabilità dello stesso titolo scritto nella sua fonte originale, ma questo apparente paradosso può essere spiegato considerando l’alta fiducia che i naviganti nutrono nei confronti di Google, considerata ad oggi la seconda azienda più affidabile al mondo nel 2015, dietro solo a BMW.

Google News meglio delle sue fonti? - immagine 1

Quando si considera la disparità tra la fiducia nei motori di ricerca contro la fiducia nei social media, va valutata la scrittura dei titoli. I classici titoli “esca” utilizzati soprattutto nei social network per attirare like, click e condivisioni non sono sempre quelli che contengono la maggior parte delle informazioni.

Basta confrontare il titolo di un articolo ben posizionato su Google News contro il titolo di un articolo fortemente condiviso sui social media. Il titolo in Google News in genere vi offrirà i fatti che state cercando nel minor numero di parole possibile. Il titolo di un articolo popolare sui social media tende ad essere scritto per spingere le persone a cliccare, oppure punta sul sensazionalismo, capace di scatenare la condivisione.

Inoltre sui motori di ricerca si ha la possibilità di analizzare rapidamente notizie e informazioni da una varietà di fonti diverse, possibilità che incrementa ulteriormente il grado di affidabilità e che offre un’opzione non disponibile quando si leggono le notizie da un unico editore. In ogni caso, i numeri di Edelman Trust Barometer dimostrano quanto Google continui a esercitare una maggiore influenza rispetto ad altre forme di media: per un editore oggigiorno l’inclusione su Google News è una necessità da non ignorare.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE