Google I/0 2013 Day 1

Naviga SWZ: Home Page » Articoli
Articolo del 16 Maggio 13 Autore: Gianplugged


Alle 18 ora italiana di ieri è iniziata la Google I/O 2013, conferenza annuale dedicata agli sviluppatori che si sta svolgendo al Moscone Center di San Francisco e che si concluderà domani. Durante il Keynote durato più di tre ore, Google ha messo moltissima carne al fuoco. I manager di Mountain View che si sono alternati sul palco hanno proposto novità e anticipazioni riguardanti la maggior parte dei prodotti strategici della società come la ricerca, le mappe, la comunicazione e il social networking.

Per quanto riguarda la ricerca Web, gli sviluppatori del motore intendono portare l´interazione tra l´utente e l´algoritmo di risposta in una nuova fase, quella che hanno denominato ´A conversation with search´, cioè la possibilità di colloquiare con il motore attraverso comandi vocali e con una costruzione naturale delle frasi, grazie all´integrazione del sistema di ricerca semantica Knowledge Graph e di Google Now.

Le parole chiave per avviare la conversazione saranno ´Ok Google´. Pronunciandole si avvierà il sistema e si potranno porre vere e proprie domande al motore, che restituirà le SERP relative anche in maniera predittiva. In alternativa sarà possibile utilizzare l´icona a forma di microfono presente nel box di input del motore. La funzionalità sarà operativa con Google in Chrome entro i prossimi mesi, sia su desktop che sui dispositivi mobili.



Google ha poi annunciato il redesign dello Store Google Play, che è stato reso più moderno e adatto alla visualizzazione sui tablet. Introdotto inoltre il nuovo servizio musicale in streaming ´Google Play Music All Access´, che offre un servizio simile ad altri competitor già sul mercato come Spotify, Rdio e Deezer, con la possibilità di riprodurre in streaming milioni di brani e creare radio online partendo da singoli brani e artisti. Music All Access è operativo in fase di lancio solo negli USA al costo di 9.99 dollari / mese.


Per quanto riguarda ll fronte mobile, Google ha deciso di proporre una versione rivisitata del popolare smartphone Android Samsung Galaxy S4. Mountain View inizierà direttamente a commercializzarlo al costo di 650 dollari. Sarà in pratica una versione ´Nexus´ dell´S4 brandizzata Google e con 16 GB di memoria.

Google passa poi decisamente all´attacco nell´area del social networking. L´interfaccia di Google+ è stata completamente ridisegnata rendendola più moderna, fluida e unificata sui vari dispositivi. Il design dello stream si avvicina a quello di Pintereset - fatto a schede - e il sistema propone in modo intelligente hashtag e post correlati a quelli in arrivo. Inoltre molteplici nuove funzioni sono dedicate alle immagini, con nuovi strumenti di visualizzazione, editing e condivisione. Novità anche per gli Hangouts che diventano un´applicazione a sé e multipiattaforma, già disponibile per Android e iOS.



Rinnovato profondamente anche il servizio di Mappe di Mountain View, che riceve un aggiornamento radicale su tutte le piattaforme web e mobili. Il design è più fluido, le possibilità di personalizzazione sono state aumentate e le informazioni presenti si adattano alle abitudini degli utenti e alla loro geolocalizzazione. Sono state infine introdotte nuove funzionalità 3D grazie all´integrazione di funzionalità di Google Earth. Le nuove mappe arriveranno entro l´estate ed è già possibile ricevere un invito per partecipare alla preview a questo indirizzo.



Il Keynote si è concluso con un intervento ´visionario´ di Larry Page, che ha risposto alle domande del pubblico. Il co-fondatore e CEO di Google ha parlato del futuro del web e della tecnologia, spaziando da argomenti come la libertà di espressione alle auto senza conducente, fino alla possibilità di avere una specie di ´zona franca´ dove poter testare nuovi prodotti senza il vincolo delle attuali regolamentazioni, che ha definito obsolete.

Di seguito, lo streaming integrale del Keynote:



La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter