Google Goggles: La ricerca visiva sui dispositivi mobile

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 28 Febbraio 16 Autore: Fabio Ferraro
Google permette di sfruttare il suo motore di ricerca in diversi modi: potremo sondare il web scrivendo del testo o utilizzando il riconoscimento vocale e grazie all´app gratuita Google Goggles, effettuare ricerche tramite l’identificazione di un’immagine.

Google Goggles: La ricerca visiva sui dispositivi mobile - immagine 1

Google Goggles è disponibile gratuitamente per Android e sfrutta la fotocamera presente nel dispositivo mobile in cui è installata per darci informazioni sull’elemento soggetto della fotografia.

L´app è in grado di riconoscere facilmente loghi di aziende, opere d’arte, insegne di attività commerciali e un gran numero di prodotti presenti sugli scaffali di negozi e supermercati.
Funziona ottimamente nel riconoscimento di codici a barre o come lettore di QR. Inoltre, tramite il sistema integrato OCR (Optical Character Recognition, riconoscimento ottico dei caratteri) è in grado di riconoscere un testo e trasformarlo in formato elettronico. Una volta acquisito il testo, avremo anche la possibilità di effettuare una traduzione (appoggiandoci al servizio Google Traslate) o copiarlo negli appunti. Tramite l’OCR l´app può inoltre permetterci di salvare contatti sul dispositivo raccogliendo le informazioni da un biglietto da visita.

Google Goggles: La ricerca visiva sui dispositivi mobile - immagine 2

Google Goggles riesce a fornirci informazioni su libri, film, DVD, opere d’arte e con alterne fortune, luoghi d’interesse. Non otterremo invece risultati fotografando interni di case, persone, animali e tutto ciò che è difficilmente riconoscibile.

Google Goggles: La ricerca visiva sui dispositivi mobile - immagine 3

Per effettuare una ricerca, basterà aprire l’app, puntare l’obbiettivo della fotocamera del nostro smartphone sull’elemento da identificare e scattare la foto. Google Goggles avvierà una scansione sull’immagine al termine della quale, se ne troverà, mostrerà informazioni relative. Nel caso in cui individuasse testo o un logo, l´app evidenzierà la parte della foto dove ha ottenuto riscontro.

Google Goggles: La ricerca visiva sui dispositivi mobile - immagine 4

Avremo inoltre la possibilità di salvare la foto scattata, analizzare un’immagine presente nella nostra galleria o qualsiasi scatto che andremo ad effettuare, indipendentemente dall´app che utilizzeremo (potendo scegliere se effettuare l’analisi sempre o solo quando siamo sotto copertura wifi). Google Goggles è un´app non essenziale ma che può facilitare le nostre ricerche (quando funziona!!), utile come arco da utilizzare all´ultima speranza di ricerca.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Licenza: FREEWARE

OS: Android

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE