Google: ´I brevetti nella causa Apple - Samsung non coinvolgono Android´

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 27 Agosto 12 Autore: Gianplugged
Google: ´I brevetti nella causa Apple - Samsung non coinvolgono Android´
Il processo che ha visto confrontarsi in aula Samsung e Apple  sulla  proprietà  di  brevetti, ha portato a un verdetto finale favorevole alla società di Cupertino, a cui è stato riconosciuto dalla giuria un risarcimento superiore al miliardo di dollari per la copia di funzionalità e caratteristiche dei suoi dispositivi da parte di Samsung.

La azioni della società sudecoreana, in seguito alla sentenza sfavorevole hanno perso il 7%, segnando il maggior ribasso da cinque anni a questa parte. Samsung ha definito il verdetto "Una grave perdita per il consumatore" che "porterà a minor innovazione e prezzi più alti".

Adesso il processo è entrato in una nuova fase, in cui Samsung presenterà un ricorso alla decisione della giuria e Apple inoltrerà un provvedimento cautelare nei confronti di prodotti Samsung che violano i suoi brevetti. In sede di considerazione del provvedimento cautelare il giudice Lucy Koh che ha presieduto il processo, secondo gli esperti potrebbe modificare il risarcimento dei danni contro Samsung, addirittura triplicandolo, se il tribunale giudicasse l´intenzionalità della violazione dei brevetti.

Google in questa vertenza è senza dubbio il convitato di pietra. C´è chi sostiene che l´obiettivo ultimo di Apple sia infatti quello di colpire Android, temibile concorrente nel mercato dei sistemi operativi mobili. Una denuncia diretta di Apple nei confronti di Google sembra improbabile, come ha spiegato a Fortune Florian Mueller, fondatore del blog FOSS Patents, specializzato in materia di brevetti: "E´ tutta una questione di tattica" ha detto Mueller "Non ci sono ragioni per cui Apple dovrebbe temere di citare in giudizio Google direttamente. E´ solo tatticamente più conveniente andare contro i produttori di dispositivi".

La società di Mountain View mette le mani avanti e prende le distanze, sostenendo che la maggior parte dei brevetti coinvolti nella causa che ha portato alla condanna di Samsung non sono in relazione con il "core" di Android: "La corte di appello esaminerà sia la contraffazione e la validità delle rivendicazioni di brevetto" scrive Google in una nota riportata dal blog statunitense The Next Web "La maggior parte di questi brevetti non si riferiscono al sistema operativo Android, e molti sono in corso di riesame da parte dell´Ufficio Brevetti degli Stati Uniti".

"L´industria della telefonia mobile si sta muovendo velocemente e tutti i giocatori - tra cui i nuovi arrivati ​​- stanno costruendo sulle idee che sono state utilizzate per decenni" continua Google "Lavoriamo con i nostri partner per offrire ai consumatori prodotti innovativi e accessibili, e non vogliamo che nulla limiti questo fatto".
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE