Garante Comunicazioni diffida gli operatori telefonici

Naviga SWZ: Home Page » Mobile
News del 05 Agosto 15 Autore: Pinter
Garante Comunicazioni diffida gli operatori telefonici
L´AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) si è pronunciata in merito alla riduzione a 28 giorni della durata delle offerte ricaricabili degli operatori Tim, Wind e Vodafone: il garante ha quindi diffidato gli operatori “al rispetto degli articoli 70 e 71 del codice delle comunicazioni e, conseguentemente, a prorogare di sessanta giorni, decorrenti dalla completa informativa agli utenti interessati, il termine per l’esercizio del diritto di recesso senza costi“.

Sul piano economico, l´effetto della nuova modalità di tariffazione implica un aumento medio annuo della spesa di circa il 7%. Nello specifico, le nuove sottoscrizioni ad offerte ricaricabili dell´operatore Wind (dallo scorso mese di marzo) e Vodafone (da giugno) avranno il rinnovo automatico ogni 28 giorni e non più mensilmente come in precedenza. Tim a partire dal 2 agosto ha previsto il rinnovo ogni 28 giorni per le nuove sottoscrizioni, dall´altro ha comunicato all´autorità l´intenzione di estendere la modalità a numerosi piani tariffari dell´offerta ricaricabile già sottoscritti, con effetto anche sui propri clienti.

Relativamente alle nuove sottoscrizioni, l´autorità, pur riconoscendo la libertà commerciale degli operatori, ha ritenuto opportuno segnalare all´autorità antitrust, per gli accertamenti di competenza, gli effetti sulla concorrenza derivanti dalla concomitanza delle politiche tariffarie delineate, e in particolare gli effetti restrittivi sugli utenti di ricaricabili che in pochi mesi hanno visto drasticamente ridursi la possibilità di reperire sul mercato offerte di rinnovo automatico della tariffazione alternative a quella ogni 28 giorni.

Peccato che l´AGCOM non abbia preso misure più incisive nei confronti della Vodafone, Wind e Tim: è chiaro che l´azione degli operatori, oltre ad essere palesemente scorretta ha chiari intenti di prelevare quanti più soldi possibili dalle tasche dei propri clienti: l´atteggiamento dimostra che gli operatori si sono mossi nella speranza che la maggior parte propri clienti non se ne sarebbe accorta.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE