FotoOto, l'app per ipovedenti (e non solo) che trasforma le immagini in suono

Naviga SWZ: Home Page » How To
News del 29 Luglio 17 Autore: Fabio Ferraro
Publicis Pixelpark ha messo a punto un ambizioso progetto per chi ha problemi visivi. FotoOto (dal giapponese “Foto Suono”) è un’app pensata per chi è affetto da ipovisione, deficit visivo che porta ad avere una visione ridotta e che comporta notevoli difficoltà nella vita di tutti i giorni.
Secondo una stima recente, sono oltre 300 milioni gli ipovedenti nel mondo, molti dei quali non riescono a focalizzare le immagini presenti sui propri smartphone. Grazie a questa applicazione è possibile riconoscerle, attraverso una descrizione audio fornita dal sistema integrato su cui è basata l’app.

FotoOto, l'app per ipovedenti (e non solo) che trasforma le immagini in suono - immagine 1

FotoOto è la prima app che consente agli ipovedenti di ascoltare la descrizione delle immagini caricate dalla galleria o scattate con la fotocamera. Grazie a questa applicazione infatti, è possibile anche aggiungere agli scatti una descrizione audio, un commento personalizzato o registrare persino i suoni provenienti dall’ambiente circostante, per far sì che i soggetti con problemi di vista possano focalizzare ciò che è raffigurato nell’immagine. Foto Oto aiuterà anche a seguire attivamente la vita social scoprendo ciò che prima era difficile “vedere”.


E´ anche possibile condividere le  foto includendo un commento audio.

FotoOto, l'app per ipovedenti (e non solo) che trasforma le immagini in suono - immagine 3

Oltre a queste importanti opzioni funzionali, l’app permetterà all’utente di vivere un’esperienza unica, in quanto è in grado di convertire ogni colore presente nell’immagine in un suono univoco, trasformando quindi il soggetto raffigurato in una melodia unica e originale.

FotoOto, l'app per ipovedenti (e non solo) che trasforma le immagini in suono - immagine 4

Foto Oto non è pensata solo per gli ipovedenti, ma anche per chi vuole guardare un’immagine da una diversa prospettiva. L´app è disponibile gratuitamente, in lingua inglese, sull’App Store.

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE