Finalmente libero il WI-FI nei locali pubblici anche in Italia

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 28 Luglio 15 Autore: Pinter
Finalmente libero il WI-FI nei locali pubblici anche in Italia
Di recente il governo ha modificato l’articolo 10 del Decreto del Fare, eliminando tutti quegli obblighi che mettevano in difficoltà i vari commercianti, negozi, ristoranti e altri locali che offrono il Wi-Fi al pubblico.

Ora tutti i locali potranno offrire gratuitamente il Wi-Fi al pubblico senza alcun limite e senza nessun obbligo di impostare password particolari, quando “l’offerta di accesso non costituisce l’attività commerciale prevalente del gestore del servizio“.

L’offerta di accesso alla rete internet al pubblico tramite rete WIFI non richiede l’identificazione personale degli utilizzatori. Quando l’offerta di accesso non costituisce l’attività commerciale prevalente del gestore del servizio, non trovano applicazione l’articolo 25 del codice delle comunicazioni elettroniche di cui al decreto legislativo 1° gennaio 2003, n.259 e successive modificazioni, e l’articolo 7 del decreto-legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2005, n. 155, e successive modificazioni

Nel 2011 era già caduto l’obbligo di identificazione del cliente, ma ora sono venuti meno anche tutti quelli sopravvissuti al decreto Pisanu contro il terrorismo. Adesso non bisogna più tracciare gli utenti e le loro connessioni, né fornire account e password, né richiedere particolari autorizzazioni. In precedenza, il Decreto del Fare chiedeva invece di tracciare i codici del dispositivo usato per la connessione, imponendo ulteriori oneri tecnici e burocratici per gli esercenti.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE