Fai ricerche sul web e credi di essere intelligente?

Naviga SWZ: Home Page » News
News del 11 Aprile 15 Autore: Pinter
Fai ricerche sul web e credi di essere intelligente?
Chiunque abbia accesso ad una connessione ad internet attraverso un PC, un tablet o uno smartphone, ha certamente a disposizione uno strumento dalle potenzialità incredibili, che consente di accedere a qualunque genere di informazione attraverso poche e semplici azioni.

Se da un lato strumenti del genere possono rivelarsi fondamentali per ridurre i tempi di ricerca delle informazioni, da un altro lato, secondo la Yale University, i motori di ricerca come Google e Yahoo! potrebbero rivelarsi negativi per la mente dei loro fruitori.

Un team composto da tre ricercatori di psicologia della Yale University, ha condotto una ricerca i cui risultati sono stati pubblicati sul Journal of Experimental Psychology, che ha permesso di fare una interessante scoperta.

Grazie ad alcuni esperimenti condotti con la collaborazione di vari gruppi di persone, i ricercatori hanno scoperto che i motori di ricerca rischiano di far credere ad una persona di essere più intelligente di quanto effettivamente sia.

Ciò è dovuto all´incredibile mole di informazioni accessibile online, che rischia di far scomparire la sottile linea che divide ciò che sappiamo da ciò che effettivamente crediamo di sapere. I soggetti sottoposti ad alcuni test, hanno dimostrato in determinati casi di considerarsi più attivi mentalmente rispetto a chi invece non accede ad internet.

Una percezione, questa, che può rivelarsi dannosa soprattutto per i bambini, che si trovano a crescere in ambienti nei quali la tecnologia è presente in maniera sempre più marcata.
Inserisci un commento sul forum Commenta la News sul Forum

Voto:

Categoria: P2P e Web

La Community di SWZone.it

La community con le risposte che cerchi ! Partecipa é gratis !
Iscrizione ForumIscriviti al Forum

Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di SWZone direttamente via mail ?
Iscrizione NewsletterIscriviti alla Newsletter

NOTIZIE CORRELATE